8 film di zombi indie con morso inaspettato

“The Battery” (2012)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/The%20Battery%20%28Official%20Trailer%29.mp4
“The Battery” di Jeremy Gardner è tanto modesto quanto un film horror può arrivare - un ingresso lo-fi, decisamente incentrato sul genere che vede protagonisti Gardner e Adam Cronheim come ex giocatori di baseball le cui vite sono state sradicate dall'inconveniente di un'apocalisse di zombi. Sullo sfondo del New England rurale e con orde di non morti sorprendentemente persistenti, Ben (Gardner) e Mickey (Cronheim) si scontrano mentre tentano di sopravvivere in un mondo sempre più ostile. Ma quando il loro stile di vita nomade viene interrotto da una voce misteriosa in un walkie-talkie, il viaggio di Topolino e Ben prende una svolta oscura mentre i due si ritrovano intrappolati all'interno della loro auto, circondati da tutte le parti da creature mortali. Si dice che sia stato realizzato per $ 6.000 sorprendentemente bassi, la direzione tesa di Gardner e le sane dosi di umorismo rendono questo film un film di zombi claustrofobico con alcune spaventature sorprendentemente efficaci.



LEGGI TUTTO: Recensione Tribeca: Arnold Schwarzenegger Sorprese nel dramma zombi 'Maggie'

“Versus” (2000)

Sebbene le recenti uscite in lingua inglese di Ryuhei Kitamura siano state in gran parte orrori poco brillanti ('The Midnight Meat Train', 'No One Lives'), originariamente ha colpito alla grande con 'Versus', un intenso e promettente debutto. Un mix fuori controllo dell'estetica dei videogiochi, dei film di samurai e della cultura motociclistica, 'Versus' è una svolta deliziosamente caotica nel genere degli zombi. Tra le deliranti spinte d'azione del film c'è lo sparring mozzafiato tra un detenuto, una banda di Yakuza e sinistri zombi il cui capo oscuro sta tentando di aprire il portale all'inferno. Affrontando il genere con un approccio senza esclusione di colpi all'azione delle arti marziali e alla coraggiosa commedia zombi, “Versus” è un film incredibilmente fantasioso il cui attento equilibrio di azione, umore e umorismo si traducono in una concezione selvaggiamente unica di ciò che un film di zombi può essere .





“Dead Alive” (1992)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/Dead%20Alive%20%281992%29%20Official%20Trailer%201%20-%20Peter%20Jackson%20Movie.mp4
Prima che il nome di Peter Jackson fosse sinonimo dell'immensa trilogia di 'Il Signore degli Anelli', stava assaporando l'orrore superiore delle commedie di genere come 'Bad Taste' e 'Braindead'. 'Dead Alive' è il terzo film di Jackson e il primo a gioca con il tipo di fiducia cieca di un regista affermato. Schiacciato con una valutazione 'R' da parte dell'MPAA per 'un'abbondanza di gore oltraggioso', 'Dead Alive' è noto come uno dei film più cruenti esistenti. In effetti, il numero di schizzi del film è stato persino annunciato dal famoso gore-hound Eli Roth come uno dei pochi film che abbia mai soddisfatto la sua brama di sangue. Dopo che sua madre è morta a causa di un morso di scimmia, Lionel (Timothy Balme) deve combattere il suo corpo risorto insieme a una moltitudine di altri zombi per fermare la diffusione della malattia. Così esageratamente da correre comodamente nella vena della commedia, l'inventiva e sconvolgente rotazione di Jackson sul genere è un'impresa degna di nota per chiunque cerchi una piccola distruzione.


“Wyrmwood” (2014)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/Wyrmwood%20Official%20Trailer%201%202015%20Horror%20Movie%20HD.mp4
Se preferisci i tuoi film sugli zombi con un po 'di fascino australiano e un bel po' di divertimento, non guardare oltre 'Wyrmwood' di Kiah e Tristan Roach-Turner. Più azione che orrore, questo film di zombi dell'entroterra ha più di un po 'di malvagio si inganna la manica. Ambientato nel bel mezzo di un focolaio di zombi, il film segue Barry (Jay Gallagher) e sua sorella Brooke (Bianca Bradey), le cui vite separate sono trascinate insieme nel caos. Ma quando Brooke viene rapito per un esperimento commissionato dal governo, i due devono combattere per ritrovarsi (e rimanere in vita) prima che il mondo raggiunga la sua fine. Trasportando marcatori pesanti di Edgar Wright e George Miller, 'Wyrmwood' rende il film d'azione piacevole per la folla in un pacchetto zombificato pulito.


“Dead Snow” (2009)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/Dead%20Snow%20Official%20Trailer%20%5BHD%5D.mp4
Appena sei anni dopo aver fatto le onde al Sundance, 'Dead Snow' di Tommy Wirkola si è già affermato come un classico di culto. Ritagliandosi un nome con la sua svolta idiosincratica nella classica ambientazione horror e alcuni degli zombi più indimenticabili mai concepiti, 'Dead Snow' allunga la classica cabina nel bosco impostando il suo estremo più sorprendente. Descritto da Wirkola come 'una storia di fantasmi incontra Indiana Jones', 'Dead Snow' mette gli studenti di medicina in vacanza contro gli zombi nazisti con risultati terribilmente cruenti. E con il finale indimenticabile, in cui motoseghe e mazze volano liberamente come gli arti appena recisi, è chiaro che 'Dead Snow' è un film di zombi intelligente e ridicolmente divertente con un sacco di coraggio.

“American Zombie” (2007)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/American%20Zombie%20-%20Trailer.mp4
Ambientato in un futuro distopico alternativo in cui l'apocalisse di zombi è andata e uscita (pensate dopo 'Shawn of the Dead'), 'American Zombie' di Grace Lee segue la difficile situazione del cittadino zombi ora socialmente consapevole mentre combattono per il riconoscimento nazionale come persone reali. Un film horror documentario, il film segue due documentaristi (Lee e John Soloman) mentre tentano di integrarsi nella vita dei loro soggetti zombi. Ma quello che inizialmente è un documento ben intenzionato per mostrare gli zombi come sono realmente, i cineasti si trovano lentamente allontanati mentre scopriamo che la sottocultura potrebbe non essere così umana come sembra. Una visione post-apocalisse ironica, 'American Zombie' è un film di zombi criminalmente maltrattato.

“Planet Terror” (2007)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/%20Grindhouse%20Planet%20Terror%20_%20Death%20Proof%20%282007%29%20%20Official%20Trailers%20%5B1080p%20%5D.mp4
Originariamente parte del doppio lungometraggio di 'Grindhouse' insieme a 'Death Proof' di Tarantino, il 'Planet Terror' di Robert Rodriguez è una faccia sanguinante di un film di zombi, le cui soddisfacenti uccisioni e stravaganti sensibilità si fondono nel grintoso assurdo. Interpretato da Rose McGowan, Freddy Rodriguez e Josh Brolin, 'Planet Terror' mette a confronto il coraggioso ex spogliarellista Cherry Darling (McGowan) e il suo misterioso fidanzato (Rodriguez) contro alcuni morti ambulanti grotteschi, modificati chimicamente. Dedicato incessantemente alla sua estetica da macinacaffè, Rodriguez suona con il suono sincronizzato e usa un finto 'bobina mancante' per rimuovere una parte del secondo atto che chiamerebbe il 'più prevedibile e noioso'. Con abbastanza gross-out da girare e un innegabile senso dello stile, la allegria insipidezza di 'Planet Terror' racchiude quasi il calcio della gamba della mitragliatrice di McGowan.

'Fido' (2006)

http://v.indiewire.com/videos/indiewire/Fido%20-%20Trailer.mp4
Una visione stranamente commovente di un genere solitamente definito dalla frigidità è il film del 2006 di Andrew Currie 'Fido', un film di zombi d'epoca ambientato in una concezione alternativa degli anni '50 in cui gli zombi possono essere rimossi dal loro desiderio di carne e usati come docili servitori. Nell'idilliaca cittadina di Willard vivono i Robinson, una famiglia sana il cui assistente di famiglia di solito ben educato uccide un vicino durante un guasto nel suo sistema. In gran parte noto per il suo ricco concetto e l'affascinante senso della storia degli zombi, 'Fido' è una concezione stranamente sirkiana dei non morti, con un senso dell'umorismo spesso malato che aiuta a dimostrare che il film sugli zombi potrebbe avere ancora un po 'di vita.

LEGGI TUTTO: Guarda: Elizabeth Bennet ottiene Gory e raccapricciante nel trailer di 'Orgoglio e pregiudizio e zombi'



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers

Televisione

Premi

Notizia

Altro

Botteghino

Kit di strumenti