Angelina Jolie sull'esperienza straziante di guardare 'Unbroken' con Louis Zamperini prima della sua morte

Mesi dopo aver conquistato il botteghino estivo con 'Maleficent', il suo film più redditizio di sempre, Angelina Jolie torna sugli schermi il giorno di Natale con 'Unbroken', il suo secondo film come regista dopo il cupo dramma di guerra del 2011 'In the Land of Blood and Tesoro. ”L'uscita della Universal Pictures non ha ricevuto alcun festival e è stata proiettata per la stampa solo poche settimane fa, il che significa che Jolie ha promosso instancabilmente il suo film con la stagione dei premi ormai in pieno svolgimento.

Le migliori VPN per Netflix
CyberGhost VPNLa migliore VPN Netflix
Politica di non registrazione
Protezione Wi-Fi
Soddisfatti o rimborsati

Abbiamo una garanzia di rimborso di 45 giorni, per darti abbastanza tempo per testare le app e vedere se sono adatte a te.
Visualizza affare
Surfshark VPNVPN più economica
Dispositivi illimitati
Migliore sicurezza
La migliore velocità


Da soli $ 2,49 USD al mese è un'opzione fantastica e premium incredibilmente semplice da usare. Lo sblocco di Netflix negli Stati Uniti è la sua specialità in questo momento.
Visualizza affare


All'inizio di questo mese, Jolie e alcuni del suo cast maschile “Unbroken” (e, certamente, enorme) (Jack O'Connell, Garrett Hedlund, Takamasa Ishihara e Finn Wittrock), hanno partecipato a un pranzo ospitato dal presidente della Universal Pictures Donna Langley al ridicolmente bizzarro New York Metropolitan Club. (Prima di partecipare all'evento, questo scrittore è stato informato che doveva indossare una giacca da cena o che non sarebbe stato ammesso.)

sbirciatina alla Power Season 4

Basato su una storia vera, il dramma, co-sceneggiato dai Coen Brothers, è incentrato sul corridore olimpico Louis Zamperini (O'Connell), che fu fatto prigioniero dalle forze giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Il film segna un enorme balzo per Jolie, il cui 'Nella terra del sangue e del miele' ha anche affrontato la guerra, ma su scala molto più piccola.



LEGGI TUTTO: 'Unbroken' di Angelina Jolie è un film drammatico in tempo di guerra interpretato da Jack OConnell



Una volta che tutti i presenti, inclusi Ariana Huffington e Suze Orman, hanno terminato il loro pranzo, George Stephanopoulos, conduttore di 'Good Morning America', ha moderato una discussione con Jolie e i suoi attori. Il suo cast maschile era affascinante, ma Jolie ha fornito i migliori take away dell'evento.

'Unbroken' è particolarmente caro al cuore di Jolie.

“Ogni progetto è diverso, e ce ne sono alcuni che, indipendentemente da quale aspetto tu stia lavorando, sono solo cari al tuo cuore. Questo, a causa dell'argomento, credo nel suo messaggio. Personalmente adoro quest'uomo. Siamo responsabili della sua eredità. Quindi, assicurarsi che le persone capiscano chi fosse, perché avesse importanza e cosa volesse dire, è una grande responsabilità ”.

ozark attrice laura

Jolie ha sempre desiderato lavorare con la Universal come regista.

“Quando sei un'attrice che cerca di diventare una regista e incontri degli studi - incontri con diversi studi - e volevo incontrare Donna [Langley] alla Universal. Volevo avere la possibilità di lavorare con il suo studio un giorno come regista. Ho questo elenco di incarichi di regia aperti e sono solo quattro frasi per ogni cosa, tutti questi diversi progetti. E non pensi di avere mai uno di questi posti di lavoro, basta leggerli: 'È qualcosa di cui posso provare a parlare con la signora Langley e sembrare intelligente. Forse penserà a me in futuro. 'Ma mi sono imbattuto nelle poche frasi di' Unbroken 'e della forza dello spirito umano, ovviamente non puoi riassumere questo film in quattro frasi. Ho letto di lui e della sua vita e ho incontrato Donna. Mentre me ne andavo, lei disse: 'Leggi il libro'. Poi abbiamo iniziato a parlare, ed ero a metà del libro, e solo - ero così ispirato da questa storia, da quest'uomo e dall'idea che avrei potuto passare anni la mia vita che cammina sulle sue orme e fa parte di questa storia e mette il suo messaggio nel mondo '.

Jolie è innamorata del suo soggetto 'Unbroken'.

'Penso di poter sinceramente dire che è una delle persone più grandi che tu possa mai incontrare. È meglio di quanto tu possa immaginare. '

Zamperini è stato strettamente coinvolto nel progetto fino alla sua morte a luglio.

“Louie ha fatto parte del viaggio sin dall'inizio, quindi tutti abbiamo trascorso del tempo con lui ed era consapevole delle scelte che abbiamo fatto nella sceneggiatura. A volte lo chiamavamo e dicevamo 'La zattera sembra giusta'> Jolie ha proiettato 'Unbroken' per Zamperini all'ospedale.

'Abbiamo scoperto che era andato in ospedale. E così l'abbiamo scaricato sul mio laptop. Sono andato in ospedale e l'ho tenuto così su di lui in modo che potesse vederlo. È difficile da spiegare - come spieghi quel momento? Non era un giudizio su un film e quanto fosse ben recitato o ben fatto, era un uomo che guardava la sua vita. Era un uomo alla fine della sua vita, il suo straordinario vita. Questa montagna di un uomo, la sua forza fisica e l'inferno, a 97 anni, non sono in grado di ... Ho dovuto aiutarlo con un bicchiere d'acqua. Guardarsi correre e vincere alle Olimpiadi, guardare suo fratello, guardare sua madre fare gnocchi, guardare tutto ciò che ha realizzato, guardare ciò che è sopravvissuto. E ricordando, perché era un uomo con una fede così forte - so che si stava preparando a morire. Stava guardando qualcuno rivivere tutte le sue esperienze e prepararsi alla fine di quella lunga, straordinaria, potente, stimolante, straordinaria vita ”.

LEGGI TUTTO: Angelina partecipa alla corsa agli Oscar con il trailer di 'Unbroken'



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers