Il regista di 'Aquaman' James Wan Returning to Horror Roots per il prossimo film

James Wan



Shutterstock

Prima di tornare nel mondo sottomarino di Atlantide per Warner Bros. e 'Aquaman 2' di DC, che inizierà la pre-produzione il prossimo anno, il regista James Wan tornerà al genere horror per il suo prossimo film. I fan del suo profondo catalogo di carburante da incubo, da 'Saw' a 'Insidious' e 'The Conjuring', dovranno attendere i dettagli, poiché i dettagli della trama restano nascosti, secondo Variety.



Wan ha concepito l'idea della storia con la sua fidanzata Ingrid Bisu, protagonista di 'The Nun' (di cui Wan è stata la produttrice esecutiva) e 'Toni Erdmann'. Il progetto, tuttora intitolato, non ha ancora creato uno sceneggiatore . Wan non è uno scrittore di professione, ma ha molti riconoscimenti per la maggior parte dei suoi film.



La notizia si aggiunge a un'ardua lista per la prolifica figura di Hollywood, il cui curriculum commerciale continua a diventare più robusto. Wan ha recentemente prodotto successi al botteghino spaventosi come 'La maledizione di La Llorona' e 'Annabelle Comes Home'. È attore diretto, coproduttore e autore del pilot del remake televisivo di Amazon del film teenager cult 'I Know Cosa hai fatto la scorsa estate. ”La sua storia di guida di progetti horror a budget modesto che generano un enorme successo fa ben sperare sia per la serie Amazon che per questo film senza titolo. (Tuttavia, è stato produttore della serie DC Universe 'Swamp Thing', che è stata cancellata all'inizio della sua prima stagione.)

Wan ha anche immerso le dita dei piedi in azione. Sta producendo il prossimo remake di “Mortal Kombat”, e nel 2015 ha diretto “Furious 7.” È produttore del film “The Conjuring 3” e di un progetto senza titolo “Saw” - due franchise di film horror che hanno generò numerosi spin-off e sequel.

Uno spin-off horror “Aquaman” “The Trench” è anche nelle opere di Warner Bros. e DC, con Wan che produce questo film in franchising incentrato sugli abitanti affondati di Atlantide che, separati dal resto della civiltà acquatica, si sono evoluti in mostri spaventosi.

“Siamo ancora nel profondo nel creare una sceneggiatura, creare la storia in questo momento, quindi non voglio approfondire troppo, ma sicuramente è uno che voglio davvero appoggiarmi nell'orrore di esso, quindi sta andando interpretare più un film horror di mostri che non un film di supereroi, ma fa sicuramente parte del mondo Aquaman ', ha detto Wan a ComicBook.com.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers