Barry Jenkins, Richard Linklater, Steve McQueen e altri scelgono il miglior film del 21 ° secolo

'L'albero della vita'



Fox Searchlight

nuovi spettacoli settembre 2017
Guarda la galleria
100 foto

IndieWire ha recentemente definito 'Moonlight' di Barry Jenkins il miglior film del decennio, ma quale film lo scrittore-regista nominerebbe come il migliore del 21 ° secolo? La risposta può essere trovata in un sondaggio di cineasta pubblicato da The Guardian in cui alcuni dei migliori registi al mondo scelgono il miglior film del 21 ° secolo. Per Jenkins, è il vincitore di Cannes del 2007 di Carlos Reygadas 'Silent Light'.



'Il cinema più puro', ha detto Jenkins del film. “Pensarci mi dà la stessa sensazione che ho avuto quando i crediti sono arrivati ​​alla mia prima visione più di un decennio fa. Mi chiedo quanti altri film in questa lista fossero in competizione alla Cannes del 2007? Che anno sorprendente per il cinema. '



Il dramma di Reygadas ha vinto il Premio della giuria a Cannes ed è davvero lontano dall'unico vincitore di Cannes nella lista. Il vincitore della Palma d'oro di Terrence Malick 'The Tree of Life' è la scelta di Richard Linklater per il miglior film del 21 ° secolo a causa della sua 'vasta ambizione e grazia meditativa. Riesce in qualche modo a essere sia un film di memoria intimo, mentre assume l'idea di tutta l'esistenza. E adoro il modo in cui confonde e sfida la percezione stessa. '

Joanna Hogg, regista del film drammatico acclamato dalla critica di quest'anno “The Souvenir”, sceglie “Margaret” di Kenneth Lonergan (“E 'raccontata in un modo sfaccettato che rifiuta di semplificare o obbedire a una storia generale, che non fa che aumentare l'emozione veracity ”), mentre il vincitore dell'Oscar“ Manchester by the Sea ”Lonergan seleziona il film drammatico di Pedro Almodóvar del 2002“ Talk to Her ”, che ha vinto l'Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

le recensioni dell'episodio di Walking Dead

'Il meglio di tutto è impossibile da identificare, ma il film che mi viene in mente è Pedro Almodóvar' Talk To Her ', ha detto Lonergan. “Come si muove così liberamente in questa storia? In che modo lega questi personaggi strani e amorevoli tra loro, alla musica e alle esibizioni di danza, alla bella addormentata, al film muto, alla solitudine, all'innocenza, al feticismo e al colore rosso? '

Il vincitore del premio Oscar '12 anni schiavo' Steve McQueen ha scelto il film drammatico del 2003 'Café Lumière' di Hou Hsiao-hsien come il migliore ('Un film che accade senza che tu lo sappia'), con 'Mad Max: Fury Road' di George Miller che appare come la scelta migliore per i creatori di 'South Park' Trey Parker e Matt Stone. Malick appare di nuovo, dal momento che la scelta della cineasta di “Stories We Tell” Sarah Polley è il film del 2019 “A Hidden Life”, inaugurato a dicembre da Fox Searchlight (“Guardare 'A Hidden Life' è stata un'esperienza trasformativa per me. Una chiamata alle armi. “).

Il sondaggio del regista di The Guardian arriva dopo uno simile pubblicato dal The New York Times nel 2017. L'elenco includeva Sofia Coppola e Denis Villeneuve entrambi in difficoltà per 'Under the Skin' di Jonathan Glazer. Visita il sito Web di The Guardian per altri registi e le loro scelte.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers