Recensione 'Barry': il finale della stagione 2 spegne la luce in un finale contorto

Bill Hader in 'Barry'



Aaron Epstein / HBO

[Nota dell'editore: la seguente recensione contiene spoiler per 'Barry' Stagione 2, Episodio 8, 'berkman> block' - il finale della Stagione 2.]



Barry Berkman non è bloccato, è rotto - ma 'Barry' sta solo migliorando. Nel finale della seconda stagione della commedia HBO esistenziale di Bill Hader, l'omonimo hitman trasformato in attore cerca di collegare una valvola di rilascio che è stata aperta sul palco e non smetterà di scorrere. Nel corso di otto episodi, Barry ha detto la sua verità al suo insegnante di recitazione Gene Cousineau (Henry Winkler), confessando la cosa peggiore che abbia mai fatto, con l'intenzione di non ripetere mai più lo stesso errore. Ma in 'berkman> block', Barry lo ha fatto di nuovo, con 10 volte il conteggio del corpo.



Perché? La cosa peggiore che abbia mai fatto non è uccidere un uomo innocente per vendetta mal riposta, ma uccidere un detective della polizia per autoconservazione. Con Janet Moss (Paula Newsome) quasi certamente morta e ora una miriade di uccisioni confermate per unirsi a lei, la domanda incombente sulla stagione 3 non è se Barry può cambiare, ma se c'è ancora qualcosa da salvare.

Quello e come Gene reagirà al sapere chi ha ucciso l'amore della sua vita. L'ultima scena di Cliffhanger mostra il signor Cousineau che ricorda ciò che è stato dimenticato per lo shock: Fuches (Stephen Root) gli ha detto che Barry era responsabile della morte di Janice. Gene gli crederà? Avrà altra scelta? E cosa farà Barry di fronte a una decisione di morte o di morte sull'unico uomo che combatterà un esercito per proteggere? Non può uccidere Gene ... vero?

dove è stato girato Rectify?

Queste domande sono un mezzo ideale per aumentare la posta in gioco, dopo un finale che ha mostrato quanto Barry può spingersi quando viene spinto. Gli episodi precedenti di questa stagione hanno chiarito ciò che è davvero inquietante Barry: quando ha cercato di usare i suoi ricordi dell'esercito per entrare nel personaggio della commedia di Sally (Sarah Goldberg), poteva solo andare in quell'angolo più profondo e oscuro di se stesso quando la sua uccisione più recente mi è venuto in mente. E mentre da anni sta elaborando le sue azioni nell'esercito, non è stato in grado di parlare a nessuno di Janice.

Anthony Carrigan in 'Barry'

Aaron Epstein / HBO

poco del tuo amore haim

Ovviamente, non poteva parlare con Sally (non che fosse comunque la migliore ascoltatrice). Ha deciso lui poteva parla con Gene, ma solo dell'altro omicidio che ha in mente. Voleva parlare con Fuches, ma il suo vecchio capo lo ha tradito, lasciando a Barry nessuno con cui parlare e nessun modo per risolvere il suo problema. Questi percorsi bloccati erano come un modo intelligente per mantenere vivo il mistero: “Barry ha effettivamente ucciso Janet '>

Mentre quello può sembrare un finale triste e torturato, è dove Barry deve andare per trovare la pace. Ora che ha aperto la sua lattina emotiva di vermi, deve scavare fino in fondo e trovare la sua verità reale, reale, indiscutibile. La recitazione è la sua terapia e la sua furia è stata la sua ricaduta. Quando gli viene negato quel rilascio - di Sally, che ha lanciato la sceneggiatura su Barry quando ha girato il tavolo prima che potesse farlo - accadono cose brutte. Deve andare avanti e la seconda stagione ha dimostrato che vale la pena dedicare il nostro tempo ad andare con lui.

Grado: A-

'Barry' è ora disponibile su HBO.

Ultimi look:

  • Sally che si dedica a una versione ispiratrice della sua 'verità' durante lo spettacolo - ed è adorato per questo dopo - è una svolta così intelligente. Per uno, arretrare all'ultimo secondo sembrava vero per il suo personaggio, ma sembrava anche umano, e in un modo strano, onorato la reale difficoltà di esporsi per un pubblico. Dovrebbe anche fornire molti parallelismi con il viaggio di Barry nella terza stagione: entrambi dovranno scegliere se continuare a mascherarsi quando la persona accetta la società o se rischieranno ciò che hanno guadagnato dicendo la verità.
  • Hader ha sottolineato nel featurette dietro le quinte dell'episodio che la stagione 2 è iniziata con Barry che emerge dall'oscurità alla luce e si è conclusa con lui che torna all'oscurità. Tocchi come questi sono comuni in 'Barry', ma fanno molto per elevare la profondità della serie e illustrano quanto Hader stia crescendo come produttore / regista. (Ha diretto il finale, mentre Hiro Murai ha diretto la premiere.)
  • 'Aveva ragione', dice Barry. 'Sono abbastanza sicuro che le persone possano cambiare.' Ultime parole famose?


Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers