Recensione di 'Becoming Bond': il capriccioso film biografico di George Lazenby è un mix giocoso di 'Big Fish' e 'Drunk History'

'Diventando Bond'



Ronald Spencer / Daily Mail / Solo Syndication

C'è qualcosa nel modo in cui inquadriamo la vita degli attori che fa sembrare la loro esistenza come qualcosa di una fiaba. L'audizione magica, la grande svolta fantastica, l'ascesa attraverso la coscienza pubblica collettiva: tutti formano il nostro concetto di cosa significhi essere sotto i riflettori e può sembrare una forma alternativa di realtà.



Quella percezione della fama è il fondamento del nuovo quasi-documentario di Josh Greenbaum 'Becoming Bond'. uno sguardo alla vita dell'attore di una volta James Bond George Lazenby attraverso il prisma di un'autobiografia stravagante. Il film segue la vita di Lazenby da un preteen malaticcio ai suoi tempi come meccanico, attraverso la sua ascesa come modello maschile e le sue esperienze con il ruolo che sarà famoso per sempre.



LEGGI TUTTO: 'Diventare Bond': George Lazenby classifica i suoi primi 7 momenti come 007

Il formato del film è qualcosa di simile a un incontro delle menti tra Errol Morris e Wes Anderson, un documentario a fonte unica che è anche la versione di un uomo della sua stessa vita, intervallata da ricreazioni cariche di colori pastello degli eventi che Lazenby si sta descrivendo. Con un po 'di archivio intervallato dappertutto, 'Diventando Bond' rdquo; principalmente salti tra l'intervista sulla macchina da presa di Lazenby e un gruppo di attori che rievocano la sua versione degli eventi. (Occasionalmente, il doppelgänger designato di Lazenby, Josh Lawson, parlerà alle parole del narratore, 'Storia ubriaca' e stile.)

Uno dei maggiori vantaggi di Greenbaum è che Lazenby sembra essere un amministratore esperto della sua stessa storia. Non solo non evita di rivivere ricordi tutt'altro che piacevoli sulla sua educazione, gli amori perduti e le occasioni mancate, ma lo fa con il talento di uno scrittore di narrativa. Ad un certo punto, quando parla di vivere in un minuscolo appartamento di Earl's Court, spiega come avrebbe dormito con un pomello in bocca, è così insanguinato. '

Per tutto il carisma che Lazenby ha all'età di anni, Lawson porta lo stesso livello di potenza in queste piccole ricreazioni. Nelle conversazioni con donne bellissime e la sfacciata sfida di influenti produttori cinematografici, lo fa con una strana consapevolezza di sé che aggiunge un altro aspetto giocoso all'intero progetto.



Oltre a Lawson che ha ancorato quei flashback, il lato della rievocazione vanta un'affascinante scaletta di cameo. Blink e mancherai a qualcuno di loro, ma questi attori interpretano personaggi della vita reale - Dana Carvey riesce a far rivivere la sua imitazione di Johnny Carson - e le figure teoriche del passato di Lazenby, come l'ombroso riparatore sotto copertura di Jake Johnson.

Anche se, ad un certo punto, sentiamo Greenbaum interrogarsi direttamente sul fatto che Lazenby sia del tutto imminente riguardo al suo viaggio personale, c'è un'aria di fantasia che attraversa l'intera faccenda a prescindere. Molte delle ricreazioni sono fatte su palcoscenici controllati, spesso con qualche ingannevole trucco della retroproiezione. Le sequenze della carriera di modella di Lazenby, in particolare, si appoggiano pesantemente a pastiche alla fine degli anni '60 che mirano chiaramente all'atmosfera oltre alla precisione.

Avere Lazenby come unica fonte nel film garantisce che 'Diventando Bond' rdquo; ha anche un ricordo da ricordare. Questa non è un'indagine incisiva e il film incontra Lazenby alle sue stesse condizioni, specialmente quando significa indulgere in racconti alti, fare la donna e il occasionale calo del nome. È un merito alla partnership di narrazione quando Lazenby e Greenbaum possono superare i dettagli di Wikipedia sulla vita dell'attore, attraverso alcuni momenti autentici e vulnerabili che aiutano Lazenby a completare la sua storia.

LEGGI TUTTO: 'Bond 25': Perché il prossimo regista potrebbe essere indipendente

deathnote omega edition

L'unico aspetto negativo di questa dinamica di potere narrativo è che, mentre il ruolo che porta al ruolo di Bond è pieno di accumulo emotivo, non c'è quasi l'epilogo per bilanciare quella catarsi. Parte di questo sembra derivare dal fatto che lo stesso Lazenby non è riuscito a fare i conti con il motivo per cui si è allontanato dai riflettori di Bond dopo aver girato 'Il servizio segreto di Sua Maestà'. Ma come pezzo complementare al modo in cui è uscito di alto profilo, questo film offre a Lazenby l'opportunità di colmare le lacune del suo retroscena meno pubblico.

" Diventare Bond ”; potrebbe essere una versione travestita del tuo zio preferito che ti regala aneddoti del suo passato mentre era seduto in salotto. I completisti di Bond potrebbero essere delusi dalla quantità relativamente ridotta di tempo di esecuzione dedicato al servizio segreto di Sua Maestà. processo produttivo. Ma nel staccare gli strati della persona di Lazenby, 'Diventando Bond'. è un delizioso tuffo nella versione di qualcuno del proprio passato. Potrebbe essere leggero sui discorsi di smoking, ma il più grande asporto è quanto più c'è da imparare.

Grado: B +

'Becoming Bond' è ora disponibile su Hulu.

Rimani aggiornato sugli ultimi film e notizie TV! Iscriviti alla nostra newsletter via e-mail su film e TV qui.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers