La star di Birds of Prey Ewan McGregor dice che il film 'femminista' di Harley Quinn dà uno sguardo duro a Misogyny

Ewan McGregor



John Salangsang / REX / Shutterstock

è tutto un bel film

'Birds of Prey' non arriverà nei cinema fino al 7 febbraio 2020, ma l'entusiasmo dei fan è già in costruzione per il film Harley Quinn del regista Cathy Yan che il distributore Warner Bros. ha soprannominato 'The Fantabulous Emancipation of One Miss Harley Quinn'.



Protagonista nel film come Roman Sionis, alias lo spietato signore del crimine Black Mask, Ewan McGregor è un nuovo concorrente del DC Extended Universe. Di recente ha parlato con entusiasmo della sceneggiatura del film per la pubblicazione francese Premiere, mentre svolgeva sessioni di stampa per promuovere il suo sequel di 'Shining' 'Doctor Sleep', uscendo nelle sale l'8 novembre.



kate micucci gambe

Come tradotto da Cinema Blend, McGregor ha dichiarato: 'Ciò che mi ha interessato di' Birds of Prey 'è che si tratta di un film femminista. È scritto molto finemente. C'è nella sceneggiatura un vero sguardo sulla misoginia, e penso che ne abbiamo bisogno. Dobbiamo essere più consapevoli di come ci comportiamo con il sesso opposto. Dobbiamo insegnarci a cambiare. '

McGregor ha continuato dicendo: 'I misogini nei film sono spesso estremi: violentano, picchiano le donne ... ed è legittimo rappresentare persone così, perché esistono e sono ovviamente i peggiori. Ma nei dialoghi 'Birds of Prey', c'è sempre un accenno di misoginia quotidiana, di quelle cose che dici come uomo che non ti rendi nemmeno conto. '

Più direttamente, McGregor ha affermato che il film assume 'mansplaining ... ed è nella sceneggiatura in un modo molto sottile. L'ho trovato geniale. '

Il film color caramella - che questo mese ha finalmente pubblicato un primo trailer - sembra essere uno spettacolo mozzafiato del potere femminile. Non solo il film è diretto da una donna, Yan, ma include Mary Elizabeth Winstead nei panni di Cacciatrice, Rosie Perez nei panni di Renee Montoya e Jurnee Smollett-Bell nei panni di Black Canary. Insieme, naturalmente, a Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn, che ha avuto origine nella 'Suicide Squad' del 2016.

'Birds of Prey' riprende da dove 'Suicide Squad' ha interrotto, con Harley che ha lasciato le grinfie del Joker per unirsi a Black Canary, Huntress e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain (Ella Jay Basco) da Black Mask (McGregor). Il film include anche Chris Messina nei panni del serial killer auto-mutilante Mr. Zsasz e Ali Wong in un ruolo ancora da svelare.

meglio chiamare saul stagione 3 episodio 3 riassunto


Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers