Brad Pitt: 'Mi asterrò' dalla campagna degli Oscar per 'Hollywood' e 'Ad Astra'

Brad Pitt



Masatoshi Okauchi / Shutterstock

Brad Pitt sta avendo un anno da banner dopo aver ottenuto le migliori recensioni in carriera per le sue esibizioni in 'C'era una volta a Hollywood' di Quentin Tarantino e 'Ad Astra' di James Gray, ma non aspettatevi che l'attore 55enne colpisca il Sentiero della campagna Oscar durante questa stagione di premiazione. In una nuova intervista con Entertainment Weekly, Pitt afferma che non parteciperà alla campagna per l'Oscar per nessuno dei due ruoli del 2019.



giovani corpi americani

“; Oh, amico. Mi asterrò, ”; Pitt ha detto della campagna per entrambi i ruoli in questa stagione. Voglio dire, non lo sai mai, ed è davvero bello quando arriva il tuo numero. Ma l'obiettivo è far atterrare il film, parlare con qualcuno, che sia ora o tra un decennio. Trovo inseguirlo in realtà un disservizio per la purezza del raccontare una storia, e una cosa incatenata su cui concentrarsi. ”;



uovo di pasqua luke gabbia

La performance di “Ad Astra” di Pitt ha ricevuto recensioni entusiastiche, ma molti pronosticatori dell'Oscar concordano sul fatto che le sue possibilità all'Oscar nel 2020 stanno cavalcando con più forza su “C'era una volta a Hollywood.” È atteso che l'attore sia presentato nella categoria Miglior attore non protagonista per il suo ruolo al fianco di Leonardo DiCaprio e molti credono che sia un quasi-lock per ottenere una nomination. Dal modo in cui Pitt parla, sembra che la sua campagna per l'Oscar dovrà attenersi ai confini delle sue recenti apparizioni sulla stampa per entrambi i film. Il ronzio attorno alla performance di “Hollywood” di Pitt è abbastanza per fargli ottenere una nomination, ma se la sua mancanza di campagna elettorale danneggerà o meno le sue possibilità è qualcosa da prestare attenzione a andare avanti.

Le ultime notizie di Pitt seguono la rivelazione dell'attore all'inizio di questo mese che sta pianificando di ridurre la recitazione in futuro. 'Sarà meno e sempre più in mezzo per me, solo perché ho altre cose che voglio fare ora,' Pitt ha dichiarato in un'intervista con il New York Times. 'Quando ti senti come se avessi finalmente messo le braccia intorno a qualcosa, allora è tempo di andare a prendere le braccia intorno a qualcos'altro.'

Pitt ha già rinunciato alla recitazione negli ultimi anni ed è emerso come un giocatore di potere nel campo della produzione grazie alla sua società di produzione Plan B Entertainment. In parte grazie al potere stellare di Pitt, 'C'era una volta a Hollywood' è diventato il secondo film di maggior incasso di Tarantino di tutti i tempi in tutto il mondo (non aggiustato per l'inflazione). 'Ad Astra' aprirà nei cinema a livello nazionale il 20 settembre.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers