Rassegna della stagione 2 di 'Castle Rock': Lizzy Caplan ti terrà prigioniero nella nuova storia di Stephen King di Hulu

Lizzy Caplan in 'Castle Rock'



Dana Starbard / Hulu

Come serie antologica, 'Castle Rock' ha sempre pianificato di iniziare una nuova storia ogni stagione. Dato l'enorme volume di contenuti di Stephen King a disposizione del co-creatore e showrunner Dustin Thomason, non vi è alcuna reale preoccupazione di andare a corto di nuove storie da costruire dalle vecchie ossa. La prima stagione ha mostrato come collegare temi, luoghi e persone attraverso la misteriosa città del Maine potrebbe fornire ulteriori brividi, brividi e studi sui personaggi profondamente commoventi arricchiti da una brillante struttura formale che imita una malattia devastante della memoria.



Ma la stagione 2 differisce dalla stagione 1 anche più di quanto ci si potrebbe aspettare. Sebbene lo sforzo del secondo anno di Hulu e Bad Robot si avvicini abbastanza ai piani prestabiliti della serie, il suo focus centrale non è una creazione originale, ma Annie Wilkes. Il personaggio reso famoso da Kathy Bates in 'Misery' (e da allora in poi molti reincarnazioni) è di nuovo la stella, incarnata qui da Lizzy Caplan. A differenza di Henry Deaver, il protagonista della Stagione 1 interpretato da Andre Holland, un personaggio famoso come Annie viene caricato con aspettative, associazioni e confronti.



Eppure l'originalità vince ancora una volta. Nonostante si leghi ad Annie, 'Salem's Lot' e 'The Body' - per non parlare del casting di Tim Robbins, noto soprattutto per il suo lavoro in 'The Shawshank Redemption' di King - La stagione 2 di 'Castle Rock' forgia i suoi passi senza appoggiarsi troppo pesantemente su riferimenti o cravatte per emozioni da brivido. Molti frammenti di fotocamere sono inquietanti da morire, la struttura episodica scuote costantemente le cose e le prestazioni sono semplicemente eccezionali. Potrebbe non essere allettante all'istante come la prima voce, ma c'è più che sufficiente per tenerti prigioniero.

nomination agli Emmy per il signor robot

La stagione 2 è una storia di due famiglie, una delle quali è divisa in due. Reginald 'Pop' Merrill (Robbins) è il patriarca della famiglia morente. Il pop è stato un amministratore di Castle Rock per tutta la vita, se non sempre per le giuste ragioni. Da un lato, è un generoso ex militare che ha adottato due giovani rifugiati somali decenni prima. Abdi Omar (Barkhad Abdi) e sua sorella, Nadia (Yusra Warsama), sono stati cresciuti bene. Abdi è un direttore delle costruzioni che cerca di aprire un nuovo centro culturale per la crescente popolazione somala della città, mentre Nadia è il capo medico dell'ospedale locale.

Ma le azioni di Abdi minacciano il nipote di Pop, Ace (Paul Sparks), che è diventato stanco dell'attenzione che lo zio ha prestato ai suoi cugini adottivi, e ora gestisce un mercato delle pulci locale pieno di venditori somali. Come proprietario della proprietà, Ace sta subendo un grosso taglio dei propri guadagni - troppo grande, e ora stanno minacciando di lasciarlo e allenarsi dal nuovo complesso di Abdi a tariffe molto più ragionevoli. La battaglia degli affari della birra accende le vecchie tensioni e il Pop non è l'unico catturato nel mezzo.

Tim Robbins in 'Castle Rock'

Il finale della seconda stagione di Star Trek Discovery

Dana Starbard / Hulu

Attraverso cinque episodi, ogni membro della famiglia è ben definito e Thomason fa un lavoro ammirevole evitando stereotipi e trame non autentiche. Abdi e Nadia parlano inglese e somalo; la loro motivazione a muoversi negli Stati Uniti è mostrata nel flashback, piuttosto che nella vista assegnata invisibile; c'è un sottoinsieme di gente del posto che nutre cattiva volontà contro la crescente popolazione immigrata, ma il loro razzismo non è rigorosamente palese ed è spesso limitato ai costrutti horror allegorici. (Un colpo di scena nei primi episodi crea un modo abbastanza efficace per estrarre letteralmente la faida tra discendenti genetici e adottivi.)

Tuttavia, le esibizioni sono più importanti che mai quando hai a che fare con personaggi famosi o volti famosi associati a un personaggio, ora interpretandone un altro. Robbins, da parte sua, fa un ottimo lavoro nel ricreare la rabbiosa Bostonite che abbiamo imparato a conoscere da 'Mystic River' e 'War of the Worlds', borbottando attraverso i giorni di morte di Pop con abbastanza stanchezza del mondo e disperazione dell'ultima opportunità per farti dimenticare Andy Dufresne. Ma tra i membri della famiglia Merrill, Sparks è il vero spettacolo. Il suo atteggiamento travolgente e esagerato nell'episodio 1 in seguito crea un perno, rendendo entrambe le versioni di Ace ancora più intimidatorie e terribili. Sembra che Sparks si stia divertendo molto nel recitare un tizio a strati, e gli script gli danno molto su cui lavorare.

Ma come la premessa stessa, la Stagione 2 andrebbe in pezzi senza una convincente svolta additiva da Caplan - e lei consegna. Annie continua a distribuire casualmente sostituti infantili per volgarità ('fondente' invece di 'cazzo', tra le altre parole non così facilmente trasposte), uno sguardo spalancato e una striscia spietata quando viene spinta ai suoi limiti paranoici, ma Caplan le fa respirare un po. Piuttosto che rischiare di diventare un'auto-parodia, la star di 'Masters of Sex' confida nella storia che si svolge intorno a lei per sostenere momenti umani puri (spesso stressanti, spaventosi o altrimenti presi dal panico).

Ci sono diverse scene in cui Annie è rimasta sola, considerando se la sua mente si sta spezzando o è il mondo che la circonda. È costretta a mettere in discussione le cose che rifiuta di mettere in discussione, e in queste scene, Caplan lascia che la sua infermiera operi da un luogo di paura. Non deve essere sempre quella che tiene la mazza (o un'ascia). Annie è in fuga, quindi lasciarla avere paura è un percorso efficace per spingerla oltre il limite.

La seconda stagione di 'Castle Rock' non ha ancora trovato l'episodio del tour de force del suo predecessore, ma siamo ancora agli inizi. Ciò che è qui è ancora efficace, interessante e originale, nonostante le apparenze. Con più storie da raccontare, 'Castle Rock' continua a dimostrare che ci sono molti modi per raccontarle.

Grado: B

La seconda stagione di 'Castle Rock' è stata presentata mercoledì 23 ottobre con tre episodi su Hulu. Nuovi episodi saranno pubblicati ogni mercoledì successivo.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers