La Cina sta ora usando 'Mulan' come arma contro i manifestanti di Hong Kong

Disney



Mentre Twitter e Facebook hanno preso provvedimenti all'inizio di questa settimana per mitigare la presunta campagna di disinformazione sponsorizzata dallo stato contro i manifestanti antigovernativi, molti account continuano a spingere contenuti simili, con alcuni che usano il 'Mulan' della Disney come simbolo di forza cinese e lealtà verso lo stato . La Disney pubblicherà il remake diretto da Niki Caro del classico animato il prossimo marzo.

La correlazione è iniziata dopo che la star cinese del film, Yiu Lifei (noto anche come Crystal Liu), che è cittadino americano, ha espresso il suo sostegno alla polizia di Hong Kong su Weibo, la più grande piattaforma di social media del paese. L'attrice ha condiviso un'immagine dal quotidiano del Partito comunista cinese The People, che dice 'Io sostengo la polizia di Hong Kong; puoi picchiarmi ora ’; in cinese e 'Che peccato per Hong Kong' sotto in inglese. Dalla sua pubblicazione la scorsa settimana, il post di Liu è stato apprezzato più di 75.000 volte e condiviso più di 65.000 volte.



Dal post di Liu, le piattaforme di social media sono state invase da chiamate a #BoycottMulan, principalmente da sostenitori dei diritti umani irritati da notizie di brutalità della polizia contro i manifestanti antigovernativi. In risposta, i nazionalisti si stanno radunando dietro il film online, usando le immagini del classico animato del 1998 per meme filo-governative sotto l'hashtag #SupportMulan.



Martedì, Twitter ha annunciato di aver eliminato 936 account collegati alla campagna di disinformazione, citando 'prove attendibili' che i conti stavano 'deliberatamente e specificamente tentando di seminare discordia politica a Hong Kong', ha dichiarato la società in una nota. Facebook ha risposto subito dopo, eliminando 16 pagine collegate alla stessa operazione.

#SupportMulan Alcuni cinesi-americani adorano il loro
patria, mentre alcuni cinesi (come i ribelli) hanno un altro cuore nel vendere la loro patria. Mulan è il personaggio della Cina, Mulan deve essere dedotto da un'attrice che ama la Cina!
47 minuti fa · visualizza traduzione pic.twitter.com/M6o5HkybgS

- Ava (@longagocy) 17 agosto 2019

Come riportato per la prima volta da Variety, è stata lanciata su Twitter un'apparente campagna #SupportMulan sostenuta dal governo. Originata da una serie di account di bot, la campagna utilizza un linguaggio che rispecchia da vicino la propaganda sostenuta dallo stato e continua a intensificarsi, con la stella 'Mulan' come mascotte. Sotto l'hashtag #SupportMulan, i conti continuano a diffondere disinformazione sulle manifestazioni di Hong Kong usando le foto del volto di Liu, i poster della versione live-action e le immagini del film del 1998.

'Un gruppo malvagio di persone con interessi acquisiti sta invocando il boicottaggio di un film che celebra la vita e il sacrificio della donna coraggiosa,' l'emittente televisiva statale cinese CCTV ha scritto in inglese su Twitter. “; È una fonte d'ispirazione per le ragazze di tutto il mondo … .Mostra il tuo supporto con #SupportMulan. Le ragazze hanno bisogno di Mulan! Il mondo [sic] ha bisogno di Mulan! ”;

#SupportMulan pic.twitter.com/vUvxRpRsJx

- Kenny (@ 9doSeKh5rLwWdR8) 17 agosto 2019

Poiché il post è scritto in inglese e Twitter è bloccato in Cina, insieme a Google, Facebook e la maggior parte dei media stranieri, la campagna è chiaramente indirizzata a un pubblico internazionale.

Il governo cinese ha espresso il suo sostegno a Liu. Una dichiarazione in lingua inglese pubblicata su Twitter e Facebook tramite il quotidiano del partito comunista, The People’s Daily, recita: 'Il vizioso attacco a Liu Yifei e la muta chiamata a boicottare il' Mulan '. il remake è a dir poco un tentativo di mettere a tacere certe voci e trascinare Hong Kong in un abisso ”.

Disney non ha commentato pubblicamente la controversia. IndieWire ha contattato Disney per un commento.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers