Damon Herriman dice 'C'era una volta a Hollywood' Cut Manson Scene è uno dei migliori di Tarantino

Damon Herriman, 'C'era una volta a Hollywood'



Sony

Una delle maggiori sorprese di 'C'era una volta a Hollywood' di Quentin Tarantino è stata la mancanza di Charles Manson, interpretato dall'attore australiano Damon Herriman. Tarantino aveva avvertito i fan prima dell'uscita del film che 'Hollywood' non era un film di Manson, ma molti spettatori si aspettavano che il famigerato serial killer avesse un ruolo più importante nella narrazione. Il Manson di Herriman compare brevemente durante una scena in cui vaga per la proprietà di Sharon Tate (Margot Robbie), ma, a parte questo, Manson è solo parlato dai membri del suo culto. Herriman ha recentemente dichiarato a Collider che solo 'una piccola parte' delle riprese di Manson è stata tagliata fuori dal film, ma inclusa nel taglio c'era una scena che secondo l'attore si classifica come una delle migliori di Tarantino.



'Non ci sono state altre sequenze', afferma Herriman del suo ruolo in Manson. “Dato che è stato un primo taglio di quattro ore e 20 minuti, ovviamente è stato girato molto che non era presente. Tutti hanno perso un po 'di roba lì, incluse alcune cose di Manson. Forse vedrà la luce del giorno. Non posso dare via quello che era, ma era la scrittura di Quentin al suo meglio. Una scena particolare è stata brillantemente scritta. ”



Herriman ha aggiunto: 'C'era una scena che pensavo fosse una delle migliori scene che io abbia mai letto in vita mia, proprio sulla pagina, spero che quella scena venga pubblicata. Sinceramente non so se lo farà mai. Ha mostrato interesse nel tornare ai suoi vecchi film e nel realizzare una versione più lunga. Dato che questo era così lungo per cominciare, penso che sarebbe un ottimo candidato per quello. ”

Considerando che Herriman è apparso in artisti del calibro di “Justified”, “Breaking Bad” e “Mindhunter” (nei panni di Charles Manson più vecchio), la sua lode per il fatto che la scena interpretata da Tarantino su Manson sia una delle migliori del regista non arriva alla leggera. Fortunatamente, la scena di Manson potrebbe vedere la luce del giorno in futuro. La star di “Hollywood” Brad Pitt ha confermato che Tarantino ha preso in considerazione l'idea di rilasciare una versione miniserie estesa di “Hollywood” con tutti i filmati tagliati rimessi in fase di esecuzione. Tarantino ha fatto qualcosa di simile con 'The Hateful Eight', che è stato rilasciato come miniserie Netflix all'inizio di quest'anno.

Herriman non è il primo attore di “Hollywood” a dire che Tarantino ha tratto una scena brillante dall'uscita cinematografica del film. " C'era una volta a Hollywood ”; il produttore David Heyman ha dichiarato a IndieWire a luglio che una scena di taglio con la compagna di 10 anni Julia Butters era così buona che avrebbe ottenuto la nomination agli Oscar per la giovane attrice.

“; Quentin è abile nel lanciare una grande scena, ”; Disse Heyman. Se fosse presente, avrebbe ottenuto una nomination all'Oscar per quella performance. Ma non è servito al film. È tutto incentrato sul ritmo del film, per arrivare dove deve essere. Ritagliò scene fantastiche e rimodellò le cose che avevano senso nel film nel suo insieme. ”;

ferrel su snl

I fan di 'Hollywood' possono portare la brillante scena Manson di Herriman nell'elenco dei momenti più belli di 'Hollywood' che si spera un giorno vengano rilasciati. Il film continua a recitare nei cinema. Il lavoro di Herriman come Manson su 'Mindhunter' è ora in streaming su Netflix.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers