Recensione 'Daybreak': il trionfo satirico vincente di Netflix attraverso la Millennialpocalypse

“Daybreak”



Ursula Coyote / Netflix

Decenni di storie del liceo sono state costruite sull'idea che le regole sono state fatte per essere infrante. Quindi non è una sorpresa che l'alba, e l'alba. la nuova serie Netflix che segue i giovani sopravvissuti a un'esplosione nucleare, si propone di sovvertire non solo alcuni degli standard ben calpestati del sottogenere, ma anche le aspettative che si prefigge.



Basato sulla serie di fumetti di Brian Ralph, questo adattamento dei co-creatori Aron Eli Coleite e Brad Peyton immagina un seguito apocalittico in cui gli studenti della Glendale High School hanno inciso East Los Angeles in tasche territoriali. Le cheerleader, il club 4-H e gli atleti sono solo una manciata di tribù che hanno nascosto il proprio dominio in un paesaggio irradiato. Gli adulti in questo 'Alba' rdquo; il mondo è morto o è diventato un ghoulie, i camminatori dal cervello di zombi condannati a ripetere i loro ultimi innocui pensieri pre-esplosione per il resto del tempo.



Le bombe cadono, ma semmai intensificano solo i problemi che persistono sotto la superficie prima dell'arrivo delle esplosioni. La laurea potrebbe essere arrivata per questi bambini con qualche anno di anticipo, ma ora si trovano nel bel mezzo di tutte le responsabilità che l'età adulta avrebbe portato a tempo debito. “; Daybreak ”; accelera il processo, aggiunge alcuni picchi mortali e mette i risultati attraverso un filtro Instagram slavato.

“Daybreak”

Ursula Coyote / Netflix

La nostra guida a questa nuova Glendale che è sia strana che familiare è Josh Wheeler (Colin Ford), un estraneo che è rimasto in vita pensando ai suoi affari, pattinando letteralmente e figuratamente i confini tra queste nuove regioni contese. Mentre queste cricche guerriere si occupano di accumulare risorse e di uccidersi a vicenda con relativa semplicità, Josh si preoccupa di ritrovare la via del suo amore perduto, Sam Dean (Sophie Simnett).

Ford offre a Josh la giusta miscela di carisma e imbarazzo per essere il punto di ingresso ideale in questo mondo. Ma una delle mosse narrative più sagge dello spettacolo è ampliare la portata e consentire a molti membri di questo ricco 'Alba'. insieme per dare la propria prospettiva prima e dopo sulla loro nuova esistenza. Lungo la strada per salvare la sua amata, Josh raccoglie un paio di compagni compatrioti disadattati: Wesley Fists (Austin Crute), un'ex stella del calcio che sta usando la sua seconda possibilità alla prima impressione per indulgere nel suo amore per le storie di kung fu e samurai e Angelica (Alyvia Alyn Lind) un terrore di 10 anni che ha avuto la mente di un MacArthur Fellow, il vocabolario di Nikki Glaser e la disposizione generale di una sorellina che sa esattamente quali pulsanti premere.

Sì, l'alba ”; è l'ultima voce di Peak TV ad avere un approccio alla quarta parete e sì, anche Matthew Broderick è nel cast. Ma mentre il Ferris Bueller ”; i confronti abbonderanno (quelli che lo spettacolo attivamente corteggia a volte), 'Alba'. funge anche da migliore 'Kick-Ass'. di “; Kick-Ass ”; e un migliore “; Zombieland ”; sequel dell'attuale “; Zombieland ”; il sequel sembra esserlo. A differenza di altri progetti Netflix che hanno trovato un vasto pubblico esistente puramente come il prodotto dello strip mining minerario della cultura pop degli anni '80, Daybreak ”; indossa le sue influenze mentre le sposa a qualcosa di distinto e del momento presente. All'interno di quella sfilata di ultimi pensieri che ogni ghoulie ripete è un riconoscimento di tutte le preoccupazioni colossalmente stupide del 2019. Mentre gli studenti fanno riferimento alle parti della civiltà che hanno lasciato alle spalle, fanno una buona argomentazione per il nostro mondo a seguire l'esempio.

“Daybreak”

Ursula Coyote / Netflix

Solo gli adulti sono stati completamente eliminati e solo gli animali affrontano le conseguenze della mutazione. Mentre questa nuova esistenza è spietata, dà anche ai suoi personaggi la possibilità di ridere fino alla fine dei tempi. Con i licei come la tela, 'Alba' rdquo; mostra la naturale tendenza umana a respingere qualsiasi cambiamento significativo. Quando viene data la possibilità di ricostruire la società a propria immagine, questi studenti cadono in vecchie abitudini e assumono i ruoli lasciati dai loro anziani ormai zombi. I protettori chiedono un tributo, sorgono conflitti per gli inganni percepiti e un bisogno patologico per evitare la percezione di essere un perdente porta a un pericolo senza fine e senza senso.

afi fest 2016

Alcuni dei dettagli sparsi per l'ex corpo studentesco di Glendale High si sentono alcuni anni indietro rispetto ai tempi e ci sono una manciata di battute che vengono ridotte alla strizzatina d'occhio incorporata nello spettacolo. Ma quando questi due elementi si allineano, c'è una giocosità irrinunciabile che alimenta 'Alba'. questo fa sì che lo slancio rallenti raramente, anche quando la nostra banda di eroi itineranti si ferma per riunirsi per la loro prossima missione. “; Daybreak ”; può telegrafare alcune delle sue più grandi sorprese, ma il percorso che porta a quelle rivelazioni include alcune oscillazioni selvagge del campo di sinistra che il suo cast riesce a colmare di gioia.

Tra le mosse della telecamera che aiutano a orientare lo spettatore verso questa nuova geografia di Glendale; un versatile design di produzione che rappresenta un gruppo di liceali che lavora con i resti della loro vecchia vita per rimanere in forma in una nuova era; una linea temporale frammentata che si snoda tra i capitoli con l'accuratezza e l'attenzione di ricordi alimentati dalla caffeina - tutti lavorano per sottolineare lo stesso, eventuale messaggio: questi ragazzi stanno disperatamente cercando di afferrare qualche idea del passato mentre si rendono conto che probabilmente non era ’; vale la pena provare a tener duro comunque. Sembra un incapsulamento perfetto per invecchiare nel 2019. Si scopre, rende anche un giro selvaggio di uno spettacolo televisivo.

Grado: B +

'Daybreak' è ora disponibile per lo streaming su Netflix.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers