Edward Norton afferma che Spielberg ha torto: Netflix non sta distruggendo i film, i cinema lo sono

Edward Norton



Charles Sykes / Invision / AP / Shutterstock

Edward Norton sta chiamando le catene del cinema in vista dell'uscita teatrale del suo prossimo film drammatico della Warner Bros. “Motherless Brooklyn”. In una nuova intervista con The Daily Beast, Norton dice al giornalista Nick Schager che “sono le catene teatrali che stanno distruggendo l'esperienza teatrale. Periodo, punto e basta. Nessun altro. ”Norton invita gli spettatori a parlare apertamente di garantire che i cinema gestiscano proiezioni e suoni di alta qualità perché nella maggior parte dei casi in tutto il paese non lo sono.



'Molti cineasti e cineasti di cui conosco che hanno davvero iniziato a esaminare questo affermano che oltre il 60 percento dei teatri americani utilizza il proprio proiettore con quasi la metà della luminosità richiesta dal contratto per eseguirlo', Norton disse. 'Stanno offrendo un suono scadente e un'immagine sfocata, e nessuno li sta chiamando su di esso.'



Norton ha continuato, 'Se [i cinema] offrissero quello che dovrebbero essere in grado di offrire, la gente direbbe 'Wow, è fantastico, non lo capisco a casa' ... Beh, voglio che le persone entrino letteralmente il loro teatro e trovare il direttore e dire: 'Se sembra scuro, mi stai restituendo i miei soldi. Perché sto pagando - e in ArcLight, sto pagando un premio - per un'esperienza premium. ''

Norton ha dichiarato di aver assistito personalmente alla cattiva qualità dei cinema quando è andato a provare lo schermo 'Motherless Brooklyn' in un teatro che stava proiettando 'Captain Marvel'. Il regista ha dichiarato a The Daily Beast che 14 è il controllo di qualità che il film Marvel dovrebbe eseguire a ma il teatro stava eseguendo il film con una specifica 6.2.

'Ciò significa che stava letteralmente correndo a meno della metà della luce che avrebbe dovuto essere lì', ha detto Norton. “Vuoi formare le persone. Tipo, vai a recuperare i tuoi soldi. Se il film sembra oscuro - lo era - vai a recuperare i tuoi soldi! Penso che dovremmo radunarci attorno. Davvero. '

Le critiche di Norton ai cinema sono arrivate dopo la sua difesa di Netflix. Norton ha dichiarato di non essere d'accordo con i commenti di Steven Spielberg che fanno commenti sul fatto che Netflix rappresenti un pericolo per l'esperienza teatrale. Spielberg ha anche sostenuto che i film di Netflix dovrebbero qualificarsi per gli Emmy e non per gli Oscar. Norton ha affermato che Netflix sta facendo di più per preservare l'esperienza teatrale rispetto alle catene di cinema stesse.

'Se non ero d'accordo con nessuno, con grande rispetto, era [Steven] Spielberg', ha detto Norton. 'Netflix ha investito di più in' Roma 'teatralmente di quanto non avrebbe fatto un marchio di qualsiasi etichetta boutique in qualsiasi studio. Hanno messo un film in bianco e nero in lingua spagnola in tutto il mondo nei cinema. Centinaia di teatri, non solo alcuni; tanto quanto avrebbe fatto Sony Pictures Classics. Ci hanno messo più soldi dietro, in un contesto teatrale, di quanto chiunque avrebbe. Non puoi dirmi che ci sono un sacco di persone che girano film in bianco e nero in spagnolo e che si lasciano dietro quell'investimento. '

Nortan ha aggiunto: 'C'è molto da fare a causa di Netflix, e di quello che era l'avanguardia, che rappresenta un periodo senza precedenti di mature opportunità per molti più tipi di storie e voci da ascoltare, raccontare e celebrare. È incredibile, cosa sta succedendo. '

'Motherless Brooklyn' aprirà a livello nazionale il 2 novembre da Warner Bros. Visita il sito web di The Daily Beast per leggere l'intervista di Norton nella sua interezza.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers