Jacob Elordi, attore dell ''Euforia', interrompe le teorie dei fan sulla morte di Rue

Zendaya in 'Euforia'



HBO

[Nota dell'editore: il seguente post contiene spoiler per 'Euphoria'.]



Dalla premiere di giugno del successo estivo di HBO 'Euphoria', i fan hanno teorizzato che il personaggio principale di Zendaya, Rue, è morto e ha raccontato gli eventi della serie nell'aldilà (pensa Kevin Spacey in 'American Beauty'). I fan di 'Euphoria' hanno indicato la narrazione onnisciente di Rue come prova che il personaggio è morto, ed è una teoria dei fan che è stata accelerata solo dopo il finale della prima stagione. L'episodio si concluse in modo ambiguo quando Rue ricadde, gettandola in una fantasia musicale con indizi (la sua interazione con suo padre morto, la sua caduta da una montagna di persone) che suggeriva che potesse essere morta.



'Euphoria' è già stata rinnovata per la stagione 2, ma ucciderebbe la sua più grande stella nella pausa tra le stagioni? Jacob Elordi, che interpreta il tormentato atleta Nate, spera sicuramente di no. In un'intervista con Entertainment Weekly, Elordi ha affermato di non poter vedere la teoria dei fan di 'Rue is dead' che si sta formando perché non è solo il creatore dello spettacolo che Sam Levinson ha creato.

'Questo è il primo che sto ascoltando', ha detto Elordi quando gli è stato chiesto della teoria. 'La mia sensazione è che sia abbastanza morboso. Quello è uno spettacolo diverso non è vero? Spero di no.'

Elordi non ha potuto parlare della seconda stagione di 'Euphoria' perché è totalmente al buio su dove andrà la serie. 'Non so nulla della seconda stagione', ha detto. “Quando stavamo facendo la prima stagione, non sapevo nulla della prima stagione. In un certo senso ci proviamo. Voglio dire, non che [Levinson stia trattenendo informazioni o altro. Noi appena Ho finito la prima stagione, quindi sono bravo. Posso aspettare.'

Nate di Elordi ha avuto una delle scene più scioccanti del finale di stagione quando è andato testa a testa con suo padre (Eric Dane). La lotta ha innescato un esaurimento emotivo per Nate, che si è concluso con lui che urlava sul pavimento della sua camera da letto. Elordi ha detto a EW che Dane è diventato davvero fisico con lui sul set durante le riprese della scena (con il permesso, ovviamente).

'Mi ha distrutto,' disse Elordi. “Stavo sanguinando. Ho avuto una commozione cerebrale. Ho finito per vomitare dopo il lavoro. Era nodoso. È stato davvero, davvero nodoso. ”

HBO deve ancora annunciare quando 'Euphoria' tornerà per una seconda stagione, ma molto probabilmente non accadrà fino all'estate 2020 o successive. La prima stagione dello show è ora in streaming su HBO Go e HBO Now.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers