Premi Oscar 'Monos' e 'Atlantics' per i migliori vincitori del BFI London Film Festival

'Monkeys'



Neon / Partecipante

Due proposte per il Best International Feature Film Academy Awards del 2020 hanno ricevuto una bella spinta oggi al BFI London Film Festival, che ha nominato tutti i vincitori del premio per la sua 63a edizione.



'Monos' di Alejandro Landes, che è la scelta degli Oscar della Colombia ed è attualmente nelle sale tramite il distributore Neon, ha ottenuto il premio per il miglior film della BFI London. Quando il film è stato presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival del 2019, Landes ha vinto il World Cinema Dramatic Special Jury Award per la sua straordinaria visione 'Lord of the Flies' di una banda di bambini armati di armi impazzite nel deserto.



L'acquisizione di Cannes di Netflix 'Atlantics', che ha fatto la storia al festival cinematografico francese quando il regista Mati Diop è diventata la prima donna di origini africane con una proiezione cinematografica in concorso, ha vinto il Sutherland Award della BFI London per il primo lungometraggio. Il film di Diop è presentato dal Senegal agli Academy Awards e debutterà in alcuni cinema il 15 novembre, prima di colpire Netflix il 29 novembre.

Inoltre al BFI London Film Festival, 'White Riot' del regista Rubika Shah ha portato a casa il Grierson Award in Documentary. Il documento, che Shah ha sviluppato dal suo cortometraggio, approfondisce il modo in cui il movimento punk ha influenzato la politica alla fine degli anni '70 in Gran Bretagna, mentre gli artisti si univano per affrontare il Fronte Nazionale con uno spirito e un amore per la musica.

'Fault Line', del regista Soheil Amirsharifi, ha ricevuto il BFI London's Short Film Award. Il cortometraggio prodotto dall'Iran segue le scosse di assestamento di un incidente che si verifica in una scuola.

Secondo il festival, oltre il 60 percento dei film in concorso in tutte le sezioni provenivano da un regista o co-regista, con 16 paesi rappresentati tra produttori e coproduttori.

“; I nostri premi evidenziano il cinema più caratteristico, urgente e compiuto da tutto il mondo ed è stato un Festival incredibile, con il pubblico commosso, provocato e abbagliato da questi film, molti dei quali si impegnano con temi sociali e politici pressanti in modi molto inventivi ', Ha dichiarato Tricia Tuttle, direttore del BFI London Film Festival, in una dichiarazione ufficiale. “; Siamo estremamente grati alle nostre giurie per il loro tempo di questa settimana nella scelta dei vincitori del premio. So che la qualità dei film nominati ha reso molte delle decisioni molto difficili e le giurie hanno portato alle deliberazioni un'enorme quantità di passione, integrità e competenza. '

Quest'anno i presidenti di giuria erano: Wash Westmoreland (Concorso ufficiale), Jessica Hausner (Concorso primo lungometraggio), Yance Ford (Concorso documentario) e Jacqui Davies (Concorso cortometraggi).

Al vincitore di ogni sezione del concorso è stata inoltre assegnata una stampa commemorativa da 35 mm del film vincitore. Non è un brutto premio.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers