'Game of Thrones': cinque teorie su chi vincerà e come andrà a finire

HBO

Le migliori VPN per Netflix
CyberGhost VPNLa migliore VPN Netflix
Politica di non registrazione
Protezione Wi-Fi
Soddisfatti o rimborsati

Abbiamo una garanzia di rimborso di 45 giorni, per darti abbastanza tempo per testare le app e vedere se sono adatte a te.
Visualizza affare
Surfshark VPNVPN più economica
Dispositivi illimitati
Migliore sicurezza
La migliore velocità


Da soli $ 2,49 USD al mese è un'opzione fantastica e premium incredibilmente semplice da usare. Lo sblocco di Netflix negli Stati Uniti è la sua specialità in questo momento.
Visualizza affare


guarda l'episodio 12 della stagione 8 di Walking Dead

'Game of Thrones' è uno spettacolo che ci ha sempre tenuti in guardia, anno dopo anno, e questo è più vero ora che siamo andati oltre l'adattamento dei romanzi di George R.R. Martin e in un finale di 13 episodi, esteso in due stagioni.

Ora che sappiamo quanto tempo ci rimane nei Sette Regni (almeno fino all'inizio degli spin-off), la domanda diventa: cosa accadrà quando lo spettacolo finirà? Sebbene IndieWire possa non avere le risposte ufficiali, ognuno di noi ha riflettuto seriamente su possibili conclusioni.



Ogni membro del team televisivo ha le proprie teorie, basate sulle proprie opinioni e competenze personali, ma la cosa divertente di 'Game of Thrones' è che tutto può succedere: più folle è la previsione, più è probabile che sia giusto. La stagione 8 sarà un doozy.



Il passo pessimistico

Tutti moriranno. Sì, è un finale oscuro di una serie che, anche attraverso omicidi di massa e orribili violazioni dei diritti umani, ha ancora suscitato buona volontà e ottimismo da parte dei suoi fan. Ma se c'è una cosa che questa serie ci ha mostrato, è che vinci o muori. La prossima guerra, da tutte le indicazioni, sembra che avrà molti perdenti.

Le alleanze tra partner improbabili potrebbero sembrare un modo per alcuni di questi personaggi di conservare il loro posto nel gioco finale dello show. Ma 'Il Trono di Spade' ha sempre visto il potere come un intossicante estremo. Ci sono pochi giocatori in questo fantastico gioco di scacchi che saranno soddisfatti di una parte della regola dei Sette Regni.

Il fuoco selvaggio è vicino quanto lo spettacolo è arrivato a una bomba atomica - qualcosa che potrebbe spazzare via tutti i giocatori in un colpo solo - ma come umani, draghi e non morti si radunano per uno scontro finale, non c'è garanzia che la parte vittoriosa lo farà uscire vivi con molti colleghi intatti.

C'è una ragione per cui tutti gli spin-off annunciati sono prequel '>

L'unico vero re

Daenerys Targaryen sarà l'ultimo grande personaggio a morire in Game of Thrones. ”; In tal modo, consentirà a Jon Snow di sedere al trono di ferro. George R.R. Martin ha promesso che la sua serie di libri avrà un finale agrodolce, e sebbene sia ormai ovvio che lo spettacolo si concluderà prima dei libri, l'autore ha sicuramente condiviso i dettagli con gli showrunner. Cosa potrebbe esserci di più malinconico di un lieto fine causato da un'ultima tragedia?

L'ultima volta che abbiamo visto la Madre dei Draghi, stava navigando attraverso il mare con l'esercito forse più formidabile mai riunito a Westeros; dall'altra parte dell'acqua c'è il re appena incoronato nel nord, che è anche suo nipote. I due probabilmente si scontreranno all'inizio, poi formeranno un'alleanza - forse anche romantica, fedele alla forma Targaryen - e tutto andrà bene per un po '.

Ma questa è una canzone di ghiaccio e fuoco, e solo Jon incarna entrambi. Dany si sta preparando a prendere il diritto di nascita da 'Il Trono di Spade'. è iniziato, ma non uccidere un personaggio, riportarlo in vita e rivelare la sua genitorialità nel finale della Stagione 6 se non hai grandi progetti per lui. Jon sarà il re di più del solo Nord quando lo spettacolo finirà, e Dany avrà una mano nel farlo accadere.

- Michael Nordine, direttore del weekend

La storia di due vincitori

Vedo il finale di 'Game of Thrones' come se avessi già visto l'episodio. Potrebbe non essere il modo in cui finirà, ma è senza dubbio il miglior finale possibile.

Daenerys è sola. I suoi draghi sono spariti. La madre dei draghi ha perso i suoi figli e, perdendoli, ha perso se stessa. Ha fatto la guerra in ogni angolo dei sette regni, cercando la pace non per gli altri, ma dall'interno. Disperata, Daenerys accetta un rischio monumentale: se funziona, si riunirà con i suoi draghi. In caso contrario, morirà.

Avanti in avanti di 20 anni. Daenerys ora è un semplice contadino, che lavora da solo in una cabina isolata all'estremità meridionale di Oldcastle. I suoi capelli sono grigi. La sua pelle mostra macchie di età. Lei è calma e risoluta. La guardiamo salire su una bicicletta e andare su e giù per una strada sterrata, facendo commissioni per un servitore vicino al Signore della Luce, mentre Billie Holiday gioca in sottofondo.

Un giorno al suo ritorno a casa, sente bussare alla sua porta. Quando lei risponde, un uomo è lì, ma non solo un uomo. È lui. È il suo amore perduto da tempo. Colui che è fuggito - o che ha allontanato, che deve dire '>

'Sono in vacanza. Ti ho visto passare in sella alla tua bici. '

'Non posso farlo.'

'Perchè no?'

'Perché non è vero.'

Foglie di Daenerys. Tyrion è in piedi, isolato sulla pista da ballo, scrutandola mentre le lacrime gli rigano il viso.

nessuna via d'uscita morto che cammina

Ma questa non è la fine.

Durante il suo viaggio verso casa, la bici di Daenerys si schianta e lei la lancia via, sulla strada sterrata. Guarda la bicicletta e vede le perle intrecciate nei raggi. Seguendo le perline sparse sulla terra, vede - ansimando - un drago, intrappolato in una recinzione vicino alla cima di una collina.

Daenerys ha una forma ruvida. Il compito è Sisifo. E per uno stupido drago del cazzo non le importa nulla? Raggiunse il punto in cui qualsiasi essere umano razionale avrebbe offerto a quel povero ruminante buona notte e buona fortuna.

Ma Sisifo non ha nulla su Daenerys Targaryen.

Si arrampica sulla collina. Libera il drago e, così facendo, si libera. Il giorno dopo Tyrion si presenta di nuovo a casa sua, proprio mentre era tornata a casa con il drago. Tyrion non perde tempo, spiega che non era lì in vacanza; la sta cercando da 20 anni. Ha ripercorso i suoi passi dall'ultima volta che l'ha vista, ed è tornato a cazzo Winterfell ogni anno per due settimane, cercandola. E quando finalmente l'ha trovata, non sapeva cosa dire.

Daenerys lo fa.

'Vuoi del tè?' Chiede.

E i due vecchi amici; partner; amanti - si siedono. Si siedono e Daenerys parla. Lei gli dice del rischio che ha preso. Lei gli dice che ha funzionato e ha visto di nuovo i suoi draghi. Ma vedendoli, si rese conto di non appartenere a quel posto. Non apparteneva più ai suoi draghi. Erano andati avanti e lei aveva bisogno di andare avanti. Quindi è tornata e si è nascosta da Tyrion, per paura che non le avrebbe creduto.

'Sapevo che se ti avessi detto cosa era successo, che non mi avresti mai creduto,' dice Daenerys, incapace di guardare Tyrion mentre le lacrime gli si riempivano bene negli occhi.

'Ti credo', dice.

'Tu fai?'

'Perché non ti credo? Sei qui.'

I due sorridono, mentre Tyrion allunga la mano.

'Sono qui', dice Daenerys mentre la prende.

Il drago esce dal cortile. Il sole sorge dietro la casa. Taglia al nero.

bryan cranston pete subdolo

Non viene data risposta. Tutto è risposto. E poi finisce.

- Ben Travers, critico televisivo

Continua a leggere per due teorie ben studiate e un tributo molto appropriato.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers