Punteggi di HBO con la nuova società di produzione di Lena Dunham

Lena Dunham



Richard Shotwell / Invision / AP / REX / Shutterstock

HBO ha fatto una buona cosa, sia in senso letterale che figurato, poiché la rete ha annunciato un accordo esclusivo di prima visione con la nuova società di produzione di Lena Dunham mercoledì. La nuova società del creatore di 'Girls', Good Thing Going, sta già lavorando a una serie di serie televisive, film e altri progetti, e il suo accordo con HBO aiuterà la rete a distinguersi come la perpetua guerra dell'industria dell'intrattenimento contro esclusivi, i contenuti di qualità continuano a imperversare.



Good Thing Going, insieme a Bad Wolf, ha prodotto “; Industry, ”; L'imminente serie di drammi finanziari della HBO e Dunham ha diretto il pilota. All'inizio della settimana, HBO ha annunciato che la Dunham ha prodotto 'Generation' e Generation. dramedy sarebbe una serie pilota per il prossimo servizio di streaming HBO Max. Dunham sta anche lavorando a un progetto HBO senza titolo sul truffatore russo Anna Delve e sta scrivendo e dirigendo un adattamento cinematografico di 'Catherine, Called Birdy'. YA novel.



nelle badlands stagione 3 parte 2

Sebbene Dunham faccia altrettanto per le sue controverse dichiarazioni quanto per la stampa positiva sui suoi progetti di intrattenimento, quegli incidenti non hanno ostacolato il suo successo nell'industria cinematografica e televisiva. Mentre il suo ultimo progetto rilasciato, HBO 'Camping' rdquo; serie comiche, non è stato un grande successo con i critici, Dunham ha interpretato il membro della famiglia Manson Catherine 'Gypsy' Condividi su Quentin Tarantino 'Una volta a Hollywood a Hollywood.' Dunham ha anche fatto notizia in ottobre quando è stato riferito che avrebbe adattato un libro di saggistica su un rifugiato in fuga dall'Egitto per la Svezia via nave in una serie drammatica che sarebbe stata coprodotta da Steven Spielberg e J.J. Abrams, anche se i dettagli più recenti su quel progetto sono scarsi.

Come accordo a prima vista, Dunham e Good Thing Going non sono indissolubilmente legati a HBO, ma il contratto significa che HBO avrà i primi diritti di prendere in considerazione la produzione o la distribuzione di progetti Good Thing Going Production. Sebbene alcuni dettagli del contratto, inclusi i dettagli finanziari e la durata dell'accordo, non siano stati rilasciati e HBO non abbia restituito una richiesta di commento, la rete ha firmato un accordo con un animatore di alto profilo come Dunham fa ben sperare. Le compagnie di intrattenimento sono sempre più alla ricerca di offerte esclusive, siano esse con creatori di contenuti popolari o show di successo, che li aiutano a distinguersi in un mercato sempre più affollato

L'accordo Dunham-HBO è uno dei numerosi accordi di alto profilo tra creatori e piattaforme di intrattenimento negli ultimi anni. Secondo quanto riferito, Netflix ha siglato un accordo con 'Il Trono di Spade'. i creatori David Benioff e D.B. Weiss all'inizio di agosto. Benioff e Weiss ’; " Game of Thrones ”; è stato parte integrante del grande successo di HBO negli ultimi anni. Il loro accordo su Netflix vale presumibilmente fino a $ 300 milioni per cinque anni e ci si aspetta che il duo lavorerà per produrre un'altra serie grandiosa che potrebbe invogliare i consumatori ad abbonarsi al servizio di streaming.

Altri noti tipi creativi, tra cui Ryan Murphy e Shonda Rhimes, hanno anche siglato accordi redditizi con Netflix negli ultimi due anni. Sebbene Netflix si stia posizionando per il futuro con i suddetti contratti, la piattaforma sta perdendo anche i suoi diritti di streaming su 'Amici'. e “; The Office ”; il prossimo anno, che troveranno nuove case sul prossimo HBO Max e sul servizio di streaming NBCUniversal ancora senza nome quando lanceranno nel 2020.

La partenza di queste sitcom è una delle molte ragioni per cui Netflix sta raddoppiando la creazione del proprio contenuto originale. Allo stesso modo, HBO sente la pressione di rilasciare hit più esclusivi ora che 'Il Trono di Spade'. ha finito. L'accordo Dunham fa parte di tale strategia e, poiché gli accordi di esclusività continuano a definire il settore, è probabile che HBO e i suoi concorrenti continueranno a impegnarsi per garantire contratti simili con altri creatori negli anni a venire.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers