Ecco 4 fatti divertenti di Greg e Amy Poehler sul 'Benvenuto in Svezia' della NBC

Potresti non aver sentito molto parlare della nuova commedia della NBC prodotta da Amy Poehler e interpretata da Greg Poehler “Welcome to Sweden”, ma presto cambierà. La serie, presentata in anteprima quest'estate, è interpretata dal fratello della star di 'SNL' e 'Parks and Recreation' Greg as Bruce, un americano che decide di trasferirsi in Svezia per amore solo per scoprire che non parlare la lingua madre è l'ultima delle sue preoccupazioni. I Poehlers si sono fermati al NBC Universal Summer Press Day martedì sera per mostrare alcuni filmati dello show e discutere delle sue origini. Ecco i punti salienti:



Il primo passo di Greg Poehler nella creazione dello spettacolo: Google 'come scrivere una sceneggiatura'.

Poehler, che era un avvocato prima di immergersi nell'azienda di famiglia, ha dichiarato di aver scritto l'episodio pilota di 'Welcome to Sweden' in una giornata nevosa a Stoccolma. 'Volevo che [lo spettacolo] venisse venduto negli Stati Uniti e in Svezia e che avesse un sacco di cameo', ha detto Greg. “Volevo interpretare il ruolo principale da solo. Non sapevo se qualcuno avrebbe mai letto quella sceneggiatura o se fosse possibile, ma ho sognato davvero in grande quel giorno '.



'Ho inviato ad Amy la sceneggiatura in modo che potesse letteralmente controllare il carattere e le dimensioni', ha aggiunto Poeher, perdendo l'opportunità di imitare il personaggio di 'Parks and Rec' di Rob Lowe. “Volevo solo assicurarmi che sembrasse una sceneggiatura. In realtà avevo cercato su Google 'come scrivere una sceneggiatura'. Quello era in realtà il primo passo del mio show. '



Lo spettacolo è basato su una storia vera, ma i personaggi delle celebrità lo sono totalmente falso.

Alla domanda sul bilanciamento delle battute dello spettacolo per il pubblico americano e svedese e sul rischio di alienare parti del pubblico nel processo, Amy Poehler ha dichiarato: 'La storia si basa sulla storia di Greg. Ha incontrato la sua ragazza, ora moglie e si è trasferito in Svezia per amore. Questo spettacolo certamente non prende in giro tutto ciò che accade in Svezia. Si tratta di un tipo di amore che ti porta da qualche altra parte e che devi adattarti non solo alle nuove relazioni ma al Paese '

Nello spettacolo, Greg interpreta un avvocato per molte celebrità diverse, tra cui la sorella nella vita reale. Amy interpreta una versione esagerata e più cattiva di se stessa nello show come una serie di cameo di celebrità che popolano la prima stagione. I Poehlers hanno affermato che Will Ferrell, Gene Simmons e Aubrey Plaza fanno tutti le apparizioni come versioni di se stessi in 'Welcome to Sweden'. Mentre sia gli attori della vita reale che i loro personaggi possono parlare fluentemente lo svedese, ciò non significa che tutto ciò che riguarda il loro ruolo è accurate.

'Sto interpretando un personaggio, ma gli altri stanno giocando orribili versioni di se stessi', ha detto Greg.

'Non credo che gli svedesi dovrebbero essere arrabbiati, ma gli attori dovrebbero essere molto arrabbiati', ha aggiunto Amy scherzosamente.

Amy Poehler: Queen of the Puns

Qualsiasi fan di 'Parks and Recreation' sa che i giochi di parole sono uno scherzo preferito di Leslie Knope (se hai bisogno di prove, guarda l'episodio di questa stagione intitolato 'Farmers Market'). Si scopre che Poehler può sputarli tanto rapidamente quanto il suo personaggio sullo schermo. Mentre discutono dei famosi attori di lingua svedese che stanno cercando di individuare per i posti ospiti nello show (scopre che Will Ferrell parla fluentemente svedese), un giornalista ha suggerito di inseguire uno dei clan Skarsgard, Alexander, Stellan o Gustaf.

'Li stiamo perseguitando pesantemente', rispose Amy. 'In questo momento stanno un po 'Skarsguarded, ma li prenderemo.'

'Welcome to Sweden' è già stato rinnovato per la seconda stagione ... in Svezia.

'Lo spettacolo è stato incredibilmente ben accolto lì', ha detto Greg, quando gli è stato chiesto come il pubblico svedese abbia reagito allo spettacolo dopo aver mandato in onda tre episodi nelle ultime settimane. “I numeri sono giganteschi. Abbiamo superato i 2 milioni di spettatori in un Paese di 9 milioni. È un successo folle lì. '

'TV4 ci ha già rinnovati per la seconda stagione', ha aggiunto Amy. 'Quindi speriamo che lo stesso valga per la NBC.'



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers