Recensione 'Famiglia istantanea': il miglior film di Mark Wahlberg da molto tempo

'Famiglia istantanea'



Hopper Stone / SMPSP

Da “; Lone Survivor ”; e 'Deepwater Horizon', ”; al 'Patriot' Day ”; e 'The Perfect Storm', ”; Mark Wahlberg ha dedicato l'ultimo decennio della sua carriera a un marchio di saggistica eroica hoo-rah (è sempre tentato di rintracciare questo perno della carriera alla inutile affermazione dell'attore che avrebbe potuto fermare i dirottatori l'11 settembre). Ma la star di 47 anni, sempre l'uomo d'affari esperto, ha anche colpito un trambusto laterale redditizio: commedie di successo. Divertente e sobrio in film precedenti come 'Date Night'. e 'I Heart Huckabees', ”; Wahlberg ha suddiviso quell'aspetto del suo personaggio in mega successi come 'Ted', 'rdquo;' “; Ted 2, ”; Casa di papà, casa di papà, ”; e - aspettalo - “; Daddy " Home 2 ”; (Mel Gibson è tornato, e ha imparato il vero significato del Natale!).



Col senno di poi, è stata una questione di tempo prima che l'attore decidesse di unire le sue due modalità preferite in un singolo film: un'ampia commedia su Mark Wahlberg che salvava le persone da una vita reale. Yikes. Mentre quella prospettiva suona terrificante sulla carta, non da quando 'The Fighter' o “; Boogie Nights ”; Wahlberg ha raccontato una storia vera (o vera) con un chiaro senso dello scopo. Che il film sia occasionalmente divertente - e perforato da un'esibizione che ruba la scena alla brillante Rose Byrne - è solo la ciliegina sulla torta.



portato via la fossa della passione



“; Famiglia istantanea ”; trova Wahlberg che si sta riprendendo con 'Daddy' Home 'rdquo; autore Sean Anders, e questa dolce confezione natalizia si basa sull'esperienza personale dell'autore e regista con l'adozione. Come spiega Anders nell'insolito videomessaggio che ha preceduto le proiezioni della stampa (e probabilmente suonerà prima del film nelle sale), tutto è iniziato quando lui e sua moglie hanno parlato dell'età troppo grande per avere un bambino. Anders ha scherzato su quanto sarebbe bello se riuscissero a recuperare il tempo perduto iniziando con un bambino di cinque anni.

Passa a: Lui e sua moglie hanno incontrato un bambino, scoperto che aveva due fratelli e che sono diventati i genitori sopraffatti di tre pre-adolescenti durante la notte. Anders sapeva che la sua storia offriva abbastanza amore e follia per sostenere un grande film in studio, anche se non è il tipo di film che i grandi studi realizzano più.

I nomi sono stati cambiati per proteggere gli innocenti, le età sono state adattate per massimizzare il dramma e alcune battute molto sit-esque impediscono al pubblico di chiedersi se si sono imbattuti in un sensibile film indie per errore. Un film lucido che ha tutta la spigolosità di un pilota televisivo di rete, 'Instant Family'. è essenzialmente vero per Anders ’; Esperienza. Wahlberg interpreta il direttore delegato Pete, sebbene 'reciti'. potrebbe essere un termine generoso per un'esibizione che - secondo la consueta abitudine dell'attore - consiste principalmente nel maschio muscoloso alfa che cerca di sembrare dominante e nel panico allo stesso tempo.

un film randagio

Pete e sua moglie Ellie (Byrne, una pellicola brillante anche quando la sceneggiatura non le dà molto su cui lavorare) cambiano casa e trascorrono molte energie cercando di evitare la sensazione di non avere una famiglia abbastanza grande da riempirne uno. Quando Pete ed Ellie colpiscono l'idea di adozione, basta dare una rapida occhiata ai volti adorabili sul sito Web dell'affido locale. 'Non ci facciamo nemmeno volontari in vacanza!' Pete razionalizza, ma la necessità di diventare una persona migliore è sempre legata al processo di crescita di una buona persona. La prossima cosa che sanno, Pete ed Ellie sono alcune settimane in profondità in un programma di allenamento affidatario guidato da Karen e Sharon (Octavia Spencer e Tig Notaro), che si bilanciano con uno strano tipo di calore burocratico.

'Famiglia istantanea'

Per mantenere le cose abbastanza stupide da sottomettere i tipi di MAGA che potrebbero esplodere al pensiero di una famiglia di razza mista, la comica Iliza Shlesinger si presenta come una donna rauca di nome October la cui esplicita intenzione è quella di adottare un forte ragazzo nero e cos-play “; Lato cieco. ”; Più adatto a un “; SNL ”; schizzo di una caratteristica sincera sul valore dell'affido e dell'eterna possibilità di trovare una casa, questo personaggio fuorviato cristallizza il senso fastidioso che il film di Anders cerca costantemente di nascondere la sua virtù intrinseca, come una vitamina ricoperta di troppo zucchero. È sempre meglio quando si dimentica di essere divertente.

Fortunatamente, 'Instant Family' rdquo; è un po 'più sicuro di sé sul fronte interno. Prendendo una pagina dalla signora. Doubtfire ”; playbook, Anders colpisce una dinamica drammatica per i fratelli adottivi. Lizzie (la diciassettenne veterinaria di Broadway e la potenziale stella di successo Isabela Moner) è la più anziana. Un'adolescente tempestosa la cui angoscia ribellione copre una feroce striscia protettiva, è essenzialmente l'ambasciatrice tra i suoi due fratelli più piccoli - un ragazzo traumatizzato di nome Juan (Gustavo Quiroz, la cui interpretazione è al 90 percento) e un'adorabile bambina di nome Lita (Julianna Gamiz) - e i loro nuovi genitori all'oscuro.

Per i bambini, questa è solo un'altra fermata della straziante giostra in cui si trovano da quando la madre tossicodipendente è andata in prigione; per Pete ed Ellie, questa è l'avventura di una vita. La prestazione sfumata e vitale di Moner perfora lo spazio tra queste due prospettive. C'è un gap linguistico, un gap di classe e la posta in gioco è radicalmente diversa per entrambe le parti. È quasi inevitabile che alla fine Lizzie scatta: 'Sei solo un'altra signora bianca che vuole adottare orfani della carità per sentirsi bene con te stesso!'

serie bridgerton netflix

Per Anders ’; credito, non si finge come se fosse completamente sbagliata; “; Famiglia istantanea ”; non è una semplice apologia per la storia di adozione del suo regista. Allo stesso modo, il film non diventa mai una pubblicità diretta per il sistema adottivo. L'inevitabile lieto fine non promette che tutto si prenderà cura di se stesso una volta che i titoli di coda saliranno, ma questo qualcuno sarà lì per vedere i bambini attraverso gli inevitabili momenti difficili. Mai tanto rotti quanto sentiti, 'Instant Family' rdquo; prende le cose della vita reale e le trasforma in un toccante promemoria di ciò che l'amore può fare per le persone che ne hanno bisogno.

Grado: C +

Paramount rilascerà 'Instant Family' nelle sale il 16 novembre.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers

Televisione

Premi

Notizia

Altro

Botteghino

Kit di strumenti