Jackie Chan e Tony Leung Ka-fai Voice Opposizione alle proteste democratiche di Hong Kong

Jackie Chan



Top Photo Corporation / Shutterstock

Mentre Hong Kong partecipa a una decima settimana di manifestazioni di massa contro un controverso disegno di legge sull'estradizione cinese, di fronte a una grave crisi politica, i nativi locali di alto profilo Jackie Chan e Tony Leung Ka-fai hanno pubblicamente gettato il loro peso dietro Pechino sulle proteste di massa che hanno spazzò l'ex avamposto coloniale britannico da marzo.

In un'intervista all'emittente televisiva statale cinese CCTV, Chan ha detto (tramite Variety) che è straziante e preoccupante per molti '. a testimoniare la violenza avvincente dei disordini di massa, e che ha sostenuto la campagna della TV di stato per proteggere la bandiera nazionale 'profanata'. dai manifestanti. In particolare, Chan si riferiva a un incidente in cui i manifestanti democratici avevano gettato in mare la bandiera della Repubblica popolare cinese.

registi di film horror

'Da un lato, dovevo esprimere il mio patriottismo di base come cittadino di Hong Kong e cinese', ha detto Chan. “Sono anche una delle guardie della bandiera. D'altra parte, speravo di esprimere la nostra voce collettiva partecipando a una simile campagna. '

Nel frattempo, Tony Leung Ka-fai ha preso parte a un raduno pro-polizia il 30 giugno, dove ha posato con un cartello con la scritta 'Support the Police', 'rdquo; anche se in realtà non parlava.

La mossa controversa di Chan potrebbe in particolare essere una sorpresa, dato che è stato a lungo l'esportazione più riconoscibile e influente di Hong Kong, avviando una carriera che prospererebbe mentre la città era ancora sotto il dominio coloniale britannico (fu restituita alla Cina nel 1997 ). Un tempo considerato un probabile successore di Bruce Lee nel cinema di Hong Kong, Chan ha invece sviluppato il suo stile misto di arti marziali e commedia fisica che si è rivelato l'oro al botteghino, sulla strada per renderlo l'attore più pagato di Hong Kong.

Leung, che è entrato nella scena internazionale dopo essere apparso in 'The Lover' (1992) di Jean-Jacques Annaud, è anche un veterano dell'industria cinematografica, con una carriera che dura quasi 40 anni, guadagnando quattro premi come Hong Kong Film Awards come miglior attore ( l'equivalente di Hong Kong agli Oscar).

Quello che potrebbe motivare entrambi gli attori ad assumere posizioni pro-Pechino, in particolare Leung, potrebbe essere il botteghino. Il film più recente di Leung 'Chasing the Dragon II' era nei teatri della Cina continentale quando ha partecipato al raduno pro-polizia, dove ha incassato 43,6 milioni di dollari (306 milioni di RMB).

Tuttavia, il 65enne Chan potrebbe avere meno sulla linea. La sua produzione non è così prolifica come durante gli anni giovanili e, secondo Forbes, vanta già un patrimonio netto di circa $ 350 milioni.

Ma Chan non è certo nuovo ad entrare nei campi minati politici e si è spesso schierato con posizioni del governo cinese continentale su una serie di questioni controverse. Ad esempio, durante le Olimpiadi estive del 2008 a Pechino, Chan si è pronunciato contro i manifestanti che tentavano di attirare l'attenzione su diverse lamentele contro il governo cinese. E nel dicembre 2012, Chan ha criticato Hong Kong come una 'città di protesta', suggerendo che i diritti dei manifestanti a Hong Kong dovrebbero essere limitati.

migliori film netflix maggio 2018

L'attuale movimento contro una legge controversa si è espanso in qualcosa di significativamente più grande. La protesta si è evoluta in milioni di persone che marciano per le strade. Mentre la maggior parte dei manifestanti è stata pacifica, è chiaro che tutte le parti stanno diventando sempre più frustrate. I manifestanti chiedono ora una maggiore democrazia, nonché un'indagine sulla presunta brutalità della polizia contro i manifestanti. E Pechino ha assunto un tono sempre più deciso, chiamando i manifestanti 'pazzi arroganti'. che rappresentano una 'piccola minoranza', promettente 'punizione imminente' a coloro che commettono violenza.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers