Il figlio di James Gandolfini ha accettato di interpretare il giovane Tony Soprano senza mai guardare 'I Soprano'

Michele e Giacomo Gandolfini



Shutterstock / HBO

Ci sono molti film di alto profilo che usciranno questo autunno, ma i fan sfegatati di 'The Sopranos' della HBO probabilmente non vedono l'ora che arrivi il 2020 a causa dell'uscita di 'The Many Saints of Newark'. I 'Sopranos' Il film prequel, scritto dal creatore della serie David Chase e diretto dal veterano della serie Alan Taylor, vede come protagonista il figlio del defunto James Gandolfini, Michael, nel ruolo di Tony Soprano. L'antieroe fece di James una star e poteva fare lo stesso per Michael, la cui unica esperienza di recitazione prima del prequel era stata un piccolo ruolo in 'The Deuce' della HBO. Fu durante la realizzazione di 'The Deuce' che Michael Gandolfini ottenne una telefonata di Chase e venne a sapere dell'idea di farlo interpretare lo stesso personaggio che ha reso suo padre un'icona.



'La cosa divertente è che, prima dell'audizione, non avevo mai visto un minuto di' The Sopranos ', ”; Michael ha recentemente detto a Esquire. “; La parte più difficile di tutto questo processo è stata guardare lo spettacolo per la prima volta. È stato un processo intenso. Perché, come attore, ho dovuto guardare questo ragazzo che ha creato il ruolo, cercare manierismi, voce, tutte quelle cose che avrei dovuto echeggiare. Ma poi vedrei anche mio padre. '



Michael ha continuato, 'Penso che ciò che ha reso così difficile sia stato il fatto di doverlo fare da solo. Ero seduto da solo nel mio appartamento buio, osservando mio padre tutto il tempo. Ho iniziato a fare sogni pazzi. Ne ho avuto uno in cui ho fatto l'audizione per David e ho guardato in basso le mie mani, ed erano le mani di mio padre. '

Al suo primo orologio della serie drammatica HBO vincitrice dell'Emmy, Michael ha fatto risaltare due scene sopra le altre. Entrambe hanno coinvolto scene in cui Tony ha un momento sincero con i suoi figli. La prima è una scena in cui la figlia di Tony, Meadow (Jamie-Lynn Sigler), torna a casa a tarda notte e Tony le dice: 'Sai che ti amo, vero?' Michael ha detto 'quel [momento] ha colpito duramente'. La seconda scena era una lotta tra Tony e suo figlio, A.J. (Robert Iler), che si è concluso con Tony che diceva: 'Non potevo chiedere un figlio migliore.'

“; sapevo solo che mi stava parlando in quella scena, ”; Disse Michael.

L'iterazione più giovane di Michael di Tony Soprano sarà un attore non protagonista in 'The Many Saints of Newark'. Il prequel è incentrato sul padre di Christopher Moltisanti, Dickie, mentre viene coinvolto in scontri mafiosi e guerre di corse nel New Jersey degli anni '60. Alessandro Nivola è alla guida del film nei panni di Dickie, al fianco di un cast che include Jon Bernthal, Vera Farmiga, Corey Stoll, Billy Magnussen, Ray Liota e Leslie Odom Jr. 'The Main Saints of Newark', che uscirà il 25 settembre 2020.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers