Jason Statham afferma che 'The Meg' Il taglio teatrale è 'radicalmente diverso' rispetto al film sanguinoso per cui ha firmato

Jason Statham, The Meg



Warner Bros.

scena di sesso orale di san valentino blu

Jason Statham si scontra con uno squalo preistorico in 'The Meg' di Jon Turteltaub, ma il taglio teatrale che Warner Bros. sta rilasciando questo mese è lontano dal film che Statham ha immaginato quando ha letto per la prima volta la sceneggiatura. L'attore ha recentemente parlato con Collider ed ha espresso delusione per la versione finita del suo thriller sugli squali, in particolare per il fatto che il taglio teatrale è leggero su sangue e sangue.



'La sceneggiatura è completamente diversa', ha detto Statham della versione teatrale di 'The Meg', sottolineando che 'molto' è cambiato dall'idea che è stato lanciato per la prima volta. 'A volte vai e basta' Come è potuto succedere? Come è passato da questo a questo a questo? ... Era radicalmente diverso. Immagino che in qualche modo la tua immaginazione e la tua percezione di ciò che sarà sarà il suo peggior nemico.



Statham ha affermato che Turteltaub ha immaginato 'The Meg' come un 'film divertente di fine estate' pieno di umorismo, mentre l'attore voleva che il film includesse le 'cose ​​da adulti' che erano incluse nel concetto originale. Statham ha risposto a un commento sul fatto che il film è divertente dicendo: 'Sì, ma tu vai,' Dov'è il fottuto sangue? ’; È come, c'è uno squalo. È un squalo.

Mentre Turteltaub voleva girare un grande film estivo, il regista ha detto a Bloody Disgusting che la decisione di attenuare la violenza del film è nata dal desiderio dello studio di pubblicare 'The Meg' con un punteggio PG-13. Il regista ha dichiarato di aver schierato 'morti orribili, disgustose e sanguinanti', ma dovevano essere tutti tagliati. Turteltaub ha affermato di aver provato emozioni contrastanti ma di sentirsi a proprio agio nel rimuovere il sangue del film in modo che potesse essere un film più accessibile.

misericordia morta che cammina

“; Abbiamo girato o fatto molti effetti visivi per [scene cruente], ”; Turteltaub ha dichiarato: “Ma ci siamo appena resi conto che non è assolutamente possibile mantenere questo PG-13 se lo dimostriamo. È un film troppo divertente per non far entrare in teatro persone a cui non piace il sangue e persone che hanno, diciamo, 14 anni. Ero molto titubante nel tagliare molto sangue e sangue. Non avrei se pensassi che stesse rovinando la storia, ma non lo era. Sembrava ancora a posto. Mi siederò privatamente con il tuo pubblico e li porterò attraverso una merda davvero brutta. '

'The Meg' si aprirà nei cinema a livello nazionale il 10 agosto.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers