'Star Wars' di Kevin Feige: come la testa della Marvel potrebbe influenzare il futuro del franchising

Kevin Feige



Matt Baron / REX / Shutterstock

Kevin Feige non dorme. Questa è l'unica spiegazione di come il presidente dei Marvel Studios e l'onorevole capo del Marvel Cinematic Universe abbiano aggiunto un altro nuovo progetto alla sua lista, dato che diversi negozi hanno confermato che Feige sta sviluppando un nuovo film 'Star Wars' per Lucasfilm. Ciò segnala ancora una volta che il cambiamento sta arrivando al venerabile franchise mentre chiuderà la sua saga Skywalker di lunga data questo dicembre con l'uscita di 'Star Wars: The Rise of Skywalker'.



La mossa riunisce due figure importanti nell'attuale panorama di successo, mentre Feige lavorerà con il presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy al nuovo progetto. Una dichiarazione del copresidente e direttore creativo di Walt Disney Studios Alan Horn ha segnato una nota celebrativa: “Con la chiusura della saga Skywalker, Kathy sta perseguendo una nuova era in Star Wars”. storytelling, e sapendo che Kevin è un fan sfegatato, ha avuto senso per questi due straordinari produttori lavorare su un film di Star Wars. film insieme '.



Questa sinergia non dovrebbe sorprendere. Feige ha ricoperto il suo attuale incarico dal 2007; Disney ha acquisito la Marvel nel 2009 e la Lucasfilm nel 2012, dando il via alla recente serie di nuovi film e serie di 'Star Wars'. Mentre Feige è strettamente associato alle sue proprietà Marvel, il dirigente è un grande fan di 'Star Wars' ed è stato ansioso di entrare nel mix Lucasfilm per qualche tempo. La proprietà condivisa rende la domanda un po 'semplice, ma Feige è ancora il primo ottone Marvel a fare il salto nell'universo di 'Star Wars', con corsa limitata o no.

Cosa potrebbe dirci questa notizia sul futuro di 'Star Wars', Marvel e Disney nel suo insieme?

jack reacher non tornare mai indietro nel tempo di esecuzione

Cosa significa questo per Kevin Feige?

Feige è meglio conosciuto per due cose: produrre successi e renderlo facile. Tutto sommato, il Marvel Cinematic Universe ha incassato oltre $ 8,5 miliardi di dollari domestici da solo, con quattro film della MCU che hanno preso posto nella top 10 di tutti i tempi al botteghino. Questa estate, 'Avengers: Endgame' da solo ha incassato quasi $ 2,8 miliardi di entrate globali, diventando il film di maggior incasso di tutti i tempi nel processo. Feige è la forza guida di ciascuno di quei film, il cui merito è quello di portare l'unificazione in un franchise di ampio respiro pieno di personaggi e trame, e di radunare una varietà di star e registi per realizzarli.

Dire che non ci sono periodi di tempo segnalati per questo nuovo tentativo di 'Star Wars'. Da quando ha acquistato Lucasfilm sette anni fa, la Disney ha lanciato in modo aggressivo il nuovo 'Star Wars'. film, e persino l'amministratore delegato della Disney Bob Iger ha recentemente ammesso al New York Times che l'ambizioso piano di lancio dello studio potrebbe essere stato troppo. 'Penso solo che potremmo mettere un po 'troppo sul mercato troppo velocemente,' Iger ha detto della risposta a 'Star Wars'. sotto Disney. 'Penso che le capacità di narrazione della compagnia siano infinite a causa del talento che abbiamo nell'azienda, e il talento che abbiamo nell'azienda è migliore di quanto non lo sia mai stato, in parte a causa dell'afflusso di persone provenienti da Fox. ”

Ecco cosa probabilmente significa tutto ciò: la sua produzione non è imminente, e sia la sua fitta agenda che il desiderio dello studio di ritirarsi leggermente sulle nuove uscite probabilmente gli daranno un sacco di tempo per lavorare su qualsiasi idea stia inventando. Non aspettatevi che Feige produca un nuovo film 'Star Wars' l'anno prossimo.

Kathleen Kenned

Jordan Strauss / Invision / AP / REX / Shutterstock

Cosa significa questo per Kathleen Kennedy?

Il produttore di lunga data e otto volte candidato all'Oscar è presidente della Lucasfilm dal 2012, entrando a far parte poco prima che George Lucas vendesse la società più tardi nello stesso anno. È una delle poche dirigenti della Disney in questo momento, e da quando ha assunto il suo incarico, è stata essenzialmente la faccia di Lucasfilm. L'anno scorso, ha aumentato il suo contratto per altri tre anni. Non va da nessuna parte.

Mentre 'Star Wars' si è dimostrato culturalmente divisivo (principalmente a causa di tutti i fan a cui non è piaciuto 'The Last Jedi' di Rian Johnson e che hanno trascorso due anni a suonare su di esso), la storia finanziaria di Kennedy è forte: tutto sommato, i quattro I film di 'Star Wars' prodotti per Disney da Kennedy e Lucasfilm hanno incassato quasi $ 4,5 miliardi. Criticamente parlando, tutti e quattro i nuovi film hanno ottenuto recensioni positive (ognuno di loro è classificato 'Fresco' su Rotten Tomatoes, un'impresa che nemmeno i prequel non sono riusciti a realizzare).

Ci sono stati alcuni passi falsi lungo la strada, tuttavia. Nel 2016, Kennedy ha disegnato l'ira dopo un'intervista a Variety quando ha detto al settore che, sebbene trovare una regista femminile per uno dei loro film fosse una priorità, lo studio vuole assicurarsi che quando portiamo un regista in fai Star Wars, ’; sono pronti per il successo. &Hellip; Sono film giganteschi, e non puoi entrare in loro praticamente senza esperienza. ”;

la terra delle abitudini costanti trailer

Eppure Lucasfilm deve ancora toccare ufficialmente una regista femminile per uno dei suoi film, ma le prossime serie come 'The Mandalorian' vantano donne dietro la macchina da presa e la compagnia continua ad elevare le donne. All'inizio di quest'anno, la produttrice Michelle Rejwan è stata nominata SVP di Live Action Development and Production per Lucasfilm. Tuttavia, la leadership di Kennedy eccelle dove dovrebbe: i suoi progetti fanno soldi.

Cosa significa questo per 'Star Wars'?

Mentre Feige è attualmente sul ponte per girare un nuovo film per il franchise, e le prime notizie suggeriscono che ha già alcune grandi idee. Ma l'influenza di Feige potrebbe forse essere avvertita in modo molto più profondo su una scala molto più ampia, se Lucasfilm dovesse sfruttare il suo curriculum con l'assemblaggio di un franchising di successo. La Marvel non è stata immune ai cambiamenti dietro la macchina da presa (ricordate lo sconvolgimento che Edgar Wright ha lasciato 'Ant-Man'?), Ma Lucasfilm ha affrontato sfide molto più grandi.

“Rogue One” ha toccato memorabilmente il veterano regista Tony Gilroy per retrofit di un terzo atto insoddisfacente del regista originale Gareth Edwards, mentre il team di “Star Wars” ha asportato Colin Trevorrow da “Rise of Skywalker” prima ancora di girare un fotogramma del terzo film nel Skywalker Saga. E poi c'è il disastro 'Solo', che ha visto i registi originali Phil Lord e Chris Miller sparati nel bel mezzo della produzione, rendendo necessario l'assunzione immediata di Ron Howard. Ciò ha comportato il guadagno più basso dei nuovi film (e sembrava uccidere le speranze per molti altri titoli prequel nel processo).

La serie ha una serie di film in programma per i prossimi anni, ma c'è sicuramente stato un rallentamento quando si tratta di nuovi progetti. Per ora, 'Game of Thrones' showrunners D.B. Weiss e David Benioff sono sul ponte per fare una nuova serie di film per seguire 'Rise of Skywalker', e il regista di 'Last Jedi' Rian Johnson sta ancora lavorando alla sua nuova trilogia di film per il franchise. Nel frattempo, Lucasfilm sembra appoggiarsi un po 'di più alle sue offerte della serie Disney +, tra cui 'The Mandalorian' (in uscita a novembre), insieme a un prequel 'Rogue One' e una serie tanto attesa che riporta Ewan McGregor nel ruolo del giovane Obi -Wan Kenobi.

Se c'è qualcuno che sa come realizzare un'esperienza produttiva senza soluzione di continuità e un fronte creativo unificato per così tante storie raccontate da così tanti creatori su così tante piattaforme, è Feige. E questa è l'unica cosa di cui 'Star Wars' ha bisogno soprattutto.

'Il mandaloriano'

Disney

Cosa significa questo per l'Universo cinematografico Marvel?

L'attuale lista di MCU di Feige è piena - include la prossima fase dei film Marvel ('Black Widow', 'Eternals' e 'Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli' e una serie di altre produzioni in cantiere ) e la prossima uscita della serie TV Marvel su Disney + (come 'WandaVision', 'Loki' e 'The Falcon and the Winter Soldier'). Feige avrà anche il compito di portare altri eroi nell'ovile della Disney dopo la recente acquisizione della Fox, tra cui gli X-Men e i Fantastici Quattro (che ha definito la sua serie di supereroi preferita). Per ora, sembra che il suo coinvolgimento con l'MCU rimanga invariato (ed è improbabile che Iger approvi l'aggiunta di un nuovo film se ci fosse una minaccia alla mucca da soldi principale della Disney).

Cosa significa questo per Disney?

In una parola: sinergia. Come Iger ha notato al Times all'inizio di questo mese mentre parlava del futuro di 'Star Wars' e dello studio, 'il talento che abbiamo in azienda è migliore di quanto non sia mai stato, in parte a causa dell'afflusso di persone provenienti dalla Fox . ”L'integrazione di Marvel e Lucasfilm nella piega della Disney è stata una proposta più semplice rispetto a un altro studio, ma tentando di impollinare trasversalmente tra quelle squadre esistenti, Iger avrà una migliore comprensione di quanto bene queste proprietà possano giocare insieme.

Se Marvel e Lucasfilm possono condividere bene i talenti, cosa significa questo per il resto dello studio? Feige dovrebbe già integrare i supereroi di proprietà di Fox con il resto della mischia della Marvel, e se fosse in grado di presentare un fronte fluido al lavoro con l'ottone di Lucasfilm, potrebbe aprire la strada a tutti i tipi di nuove fusioni creative. Non è l'unica speranza della Disney, ma potrebbe essere il miglior colpo in studio per mappare il futuro.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers