Kristen Stewart è stata informata che 'Potrebbe ottenere il film Marvel' se nasconde la sessualità

Kristen Stewart



Maria Laura Antonelli / AGF / Shutterstock

Kristen Stewart lancia una sorprendente rivelazione nella sua nuova storia di copertina del Bazaar di Harpar mentre discute delle pressioni che i dirigenti di Hollywood hanno provato a mettere su di lei quando si tratta della sua sessualità. 'Mi è stato completamente detto,' Se ti piace fare un favore a te stesso e non uscire con la mano della tua ragazza in pubblico, potresti ottenere un film Marvel, 'rdquo;' ha detto l'attrice. " Non voglio lavorare con persone così. ”;



Stewart è diventata una delle attrici queer più prolifiche del settore e si rifiuta di etichettarsi come lesbica o bisessuale. L'attrice ha detto che si è sentita più a suo agio ad aprirsi ai media sulla sua sessualità e ad uscire liberamente con le amiche una volta che si è resa conto che mantenere la sua vita così protetta le stava rovinando la vita.



'Penso che volevo solo godermi la vita', ha detto Stewart. “E questo ha avuto la precedenza sulla protezione della mia vita, perché nel proteggerla la rovinavo. Come cosa, non puoi uscire con chi sei? Non puoi parlarne in un'intervista? Sono stato informato da una mentalità della vecchia scuola, che è: vuoi preservare la tua carriera, il tuo successo e la tua produttività, e ci sono persone al mondo che non ti piacciono e non amano che esci con le ragazze, e non gli piace che non ti identifichi come citazione senza citazione 'lesbica', ma non identifichi anche come citazione senza citazione 'eterosessuale', e alla gente piace sapere cose, quindi che cazzo sei? ’; ;”

Stewart ha affermato di essersi sentita più a suo agio con i media solo dopo aver imparato a lasciar andare la protezione della sua sessualità. 'Ero solito partecipare alle interviste e dire' Dio, mi chiedo cosa mi chiederanno ', ma ora - letteralmente - puoi chiedermi qualsiasi cosa', ha detto. Stewart si rende conto che la sua apertura ha invitato domande sulla sua sessualità in ogni intervista stampa, ma rimane entusiasta.

'Penso solo che stiamo per arrivare in un posto in cui - non so, l'evoluzione è una cosa strana - stiamo diventando tutti incredibilmente ambigui', ha detto Stewart. 'Ed è davvero una cosa meravigliosa.'

Stewart ha recentemente partecipato al Festival del cinema di Venezia per la prima mondiale di 'Seberg', in cui recita nel ruolo dell'attrice di 'Breathless' e dell'icona francese della New Wave Jean Seberg. Il film di Amazon Studios è uscito fuori concorso ma non ha una data di uscita negli Stati Uniti. Il prossimo progetto cinematografico di Stewart, 'Charlie’s Angels', aprirà il 15 novembre da Sony.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers