Nate Parker risponde ai critici dopo che 'American Skin' è stato programmato per le recensioni di Venezia

Nate Parker



JULIEN DE ROSA / EPA-EFE / Shutterstock

arciere stagione 7 episodio 7

Nate Parker ha inviato un messaggio infuocato ai critici cinematografici mentre parlava al Deauville Film Festival in vista della premiere francese del suo nuovo dramma, 'American Skin'. Rivolgendosi alle recensioni estremamente negative 'Skin' ricevute al Festival del cinema di Venezia, Parker ha detto, “ ; Non mi interessa cosa dicono di me, cosa pensano di me. Non mi interessa. Farò arte per i bambini dei nostri figli ”; (tramite varietà).



'American Skin' è il primo lavoro da regista di Parker dall'uscita nel 2016 di 'The Birth of a Nation', vincitore del Gran Premio della giuria al Sundance che è stato deragliato al botteghino e nella corsa agli Oscar dopo il coinvolgimento di Parker in un processo di stupro del 1999 riemerso. Lo scrittore-regista-attore si è scusato con Venezia per essere stato 'sordo' nelle sue risposte al processo riaffiorato, ma ciò non ha impedito a 'American Skin' di essere uno dei film peggiori recensiti al festival.



'Il nuovo film di Nate Parker - un goffo dramma politico di reperti trovati - è così brutto che merita di essere cancellato solo per motivi artistici', ha scritto David Ehrlich di IndieWire in una recensione di D. 'Il valore di Nate Parker come cineasta è appena stato risolto una volta per tutte: non ne ha. Una coda indesiderata di una carriera che molti di noi presumevano fosse già finita, 'American Skin' è una chiamata all'azione astuta e egoista che cerca di nascondere la sua incompetenza di base dietro un velo di giusta furia. '

Boardwalk Empire stagione 5 episodio 8

Mentre era a Deauville, Parker ha detto alla stampa che non fa film per le risposte critiche che fa film 'per la gente'. 'Il mio unico lavoro è riflettere la società', ha detto il regista. 'A volte quel riflesso non è un'immagine che la gente vuole vedere, ma io sono un artista, quindi provo a stare lontano.'

Parker ha continuato, non sono qui per fare un titolo, e non sono qui per fare un titolo. Ho cinque figlie e se sono davvero benedetto si sposeranno con cinque grandi uomini, avranno figli, inevitabilmente avranno figli e assomiglieranno a me. Se non sono più sicuri ai loro tempi di quanto lo sia io in questo momento, ho fallito come essere umano, ho fallito come padre e ho fallito come artista. Non voglio essere coinvolto in tutto ciò che toglie l'urgenza di questo. '

Il regista ha promesso che qualunque film decida di dirigere 'affronterà le cose che richiedono attenzione'. Parker recita in 'American Skin' come un padre il cui figlio è stato ingiustamente assassinato da un ufficiale di polizia bianco. Il personaggio di Parker decide di tenere in ostaggio il distretto di polizia e condurre il proprio processo con prigionieri che fanno da giuria dopo che il poliziotto è stato assolto per l'omicidio in tribunale.

'American Skin' non è stato ritirato per la distribuzione negli Stati Uniti dopo il suo debutto a Venezia. Nonostante le recensioni negative, il film ha ricevuto il premio per il miglior film nella sezione Sconfini di Venezia.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers