'Passeggeri': perché ci è voluto un decennio per lanciare una black list cara

“passeggeri”



Sony Pictures Entertainment

'Passengers' è un film futuristico di fantascienza con un passato molto complicato. Inaugurato mercoledì e interpretato da Chris Pratt e Jennifer Lawrence come passeggeri su un'astronave intergalattica che sono stati prematuramente scongelati da un sonno criogenico 90 anni prima che la nave raggiunga la sua destinazione, il progetto gesticola a Hollywood dal 2007. Ma la lunga storia della produzione non lo fa ' Sembra che non abbia fatto alcun favore al film.



LEGGI DI PIÙ: ‘ Passengers ’; Trailer: Jennifer Lawrence e Chris Pratt si innamorano nello spazio, poi tutto va storto



Mentre il suo marketing suggerisce il tipo di dramma spaziale intelligente che ha reso 'Interstellar' una versione così anticipata dell'autunno non molto tempo fa, 'Passengers' ha deluso allo stesso modo i critici e i fan della fantascienza, guadagnando un Metascore di 42. La data di uscita di fine dicembre ( il film si apre oggi) rappresenta anche una curiosa posizione sul calendario, inserita tra la discarica dei distributori all'inizio di dicembre e l'ambita slot del giorno di Natale. E mentre il film è sicuramente commerciale e può ancora trovare successo al botteghino, grazie anche alla presenza di due delle più grandi star di Hollywood, la prima accoglienza suggerisce che il progetto non è destinato a un lieto fine dopo tutti questi anni.

L'origine di 'Passengers' risale a una sceneggiatura di fantascienza chiamata 'Shadow 19' che lo sceneggiatore Jon Spaihts ha scritto un paio di anni prima di 'Passengers'. La prima sceneggiatura di Spaihts, 'Shadow', ha raccontato la storia di un soldato d'élite inviato in missione suicida su un pianeta infernale. La Warner Bros. ha acquistato la sceneggiatura, con Keanu Reeves attaccato alla star e alla produzione del suo partner della Stephen Filel, Stephen Hamel. Tuttavia, la coppia non è riuscita a convincere Warners a dare il via libera al film.

Quando 'Shadow 19' è svanito, Hamel e Reeves hanno contattato Spaihts per vedere se potevano trovare un altro progetto. Spaihts ha lanciato un'idea su un uomo bloccato da solo nello spazio, un concetto che ha suscitato l'interesse di Reeves e Hamel. 'Hanno detto:' C'è una storia che inizia lì? '' Spaihts ha detto a Indiewire in una recente intervista.

Sul posto, Spaihts ha inventato la storia di un uomo su una nave della colonia che si risveglia da un lungo sonno troppo presto. 'Ho sfogliato il dorso del film, il titolo e tutto il resto', ha detto. Reeves e Hamel hanno adorato l'idea e hanno assunto Spaihts per scrivere la prima bozza di Company Films. 'Il nocciolo della storia è nato da quella telefonata', ha detto Spaihts. 'In realtà non è mai cambiato, a parte molte, molte raffinatezze.'

La sceneggiatura di 'Passengers' era una delle preferite dai dirigenti del cinema, come dimostra la sua collocazione nella Black List del 2007, il raggruppamento annuale delle sceneggiature preferite di Hollywood che non uscirà nelle sale l'anno successivo. 'Passengers' è stato sostenuto da 38 professionisti dell'industria cinematografica quell'anno, più di ogni altra sceneggiatura oltre a 'Recount' di Danny Strong e 'Farragut North' di Beau Willimon.

Jennifer Lawrence e Chris Pratt in 'Passeggeri'

Sony Pictures Entertainment

'La prima o la seconda bozza era una delle sceneggiature che le persone di solito considerano come una delle migliori che abbiano mai letto', ha detto a IndieWire un agente di Los Angeles. 'Era incredibilmente ben scritto e la premessa era estremamente interessante.'

Impacchettare la sceneggiatura con un regista e un talento in grado di far decollare il progetto, tuttavia, si è rivelato estremamente impegnativo. Nel 2010, The Pursuit of Happyness ”; il regista Gabriele Muccino è salito a bordo, con Reeves in testa, ma il progetto ha languito nello sviluppo. Nel frattempo, Spaihts ha attirato l'attenzione della Scott Free Productions del regista Ridley Scott, che lo ha ingaggiato per scrivere un prequel per 'Aliens' che è diventato 'Prometheus' del 2012. Ha anche crediti per 'Doctor Strange' della Marvel e per l'imminente 'The Mummy' della Universal.

Nel 2013, 'Game Of Thrones ”; e “; Boardwalk Empire ”; il regista Brian Kirk ha sostituito Muccino, firmando per la regia di “Passengers” come suo debutto cinematografico. Reese Witherspoon si affezionò poco dopo per interpretare il ruolo di Aurora al fianco di Reeves, e la Weinstein Company acquistò i diritti di distribuzione sul mercato di Cannes.

Più tardi quell'anno, Witherspoon abbandonò a causa di conflitti di programmazione e fu sostituito da Rachel McAdams. Il progetto da 35 milioni di dollari sembrava pronto per il lancio, con Wayfare Films che finanziava e produceva insieme a Company Films, ma nel 2014 anche McAdams lasciò il progetto e la Weinstein Company abbandonò il progetto.

Jennifer Lawrence in 'Passeggeri'

Classici Sony Pictures

Cosa spiegava tutte le false partenze? Secondo Spaihts, nessuno sapeva come valutare correttamente i “Passeggeri”, che non si adattavano perfettamente alle categorie dell'industria cinematografica consolidate. 'È un dramma filosofico, una commedia esistenziale, una storia d'amore, un thriller di sopravvivenza, un'epopea spaziale, e si muove in passaggi da un genere all'altro', ha detto. “Gli studi resistono a quel tipo di fluidità. A loro piace sapere esattamente a quale scatola appartiene un film, quindi sanno venderlo. '

Per un po ', il film ha beneficiato della popolarità di 'Gravity' del 2013. L'anno successivo, quando i cinema 'Interstellar' hanno colpito, l'interesse per i 'Passeggeri' è tornato a farsi sentire. Nel dicembre 2014, Sony Pictures Entertainment ha vinto un'asta per i diritti sul film.

Reeves, tuttavia, abbandonò il progetto che sosteneva da circa sette anni. All'epoca era fresco del successo indipendente di 'John Wick', ma la sua valuta da studio era svanita. Il grande budget '47 Ronin' era floppato un anno prima, non molto tempo dopo una ricezione altrettanto mediocre di 'Il giorno in cui la Terra si fermava.' 'Non ho ricevuto molte offerte dagli studi', ha detto a IndieWire in ottobre di quell'anno. 'Fa schifo, ma è così.'

Con Reeves non più attaccato, lo studio ha ottenuto la nomination all'Oscar “The Imitation Game”, il regista Morten Tyldum e ha accoppiato il premio Oscar Jennifer Lawrence con l'astro nascente Chris Pratt in testa. 'Con Morten, Chris e Jennifer, avevamo tre potenti creativi che rappresentavano una proposta vincente', ha detto Spaihts. Il successo di 'Prometeo', che ha incassato quasi 400 milioni di dollari al botteghino mondiale, ha fatto di Spaihts un vantaggio, rispetto a qualche anno prima quando era ancora uno scrittore sconosciuto.

'Passengers' era già alla Sony quando Tom Rothman, ex CEO di Fox Film Entertainment, è arrivato a sostituire Amy Pascal come presidente dello studio, ma Rothman ha dato il via libera al film con il suo budget rivisto di 120 milioni di dollari, dandogli la rara distinzione di un film in studio a budget ridotto non basato su una proprietà esistente. Resta vicino a quella mossa rischiosa.

'Se non continuiamo a cercare di realizzare argomenti originali e continuiamo a fare la prossima grande puntata dell'ultimo' franchising ', credo che il business teatrale si estinguerà lentamente', ha scritto Rothman a IndieWire in un'e-mail. 'I soggetti grandi, intelligenti, audaci e originali sono davvero difficili da trovare e voglio lottare per loro.'

Il regista di “Passengers” Morten Tyldum sul set con Chris Pratt e Jennifer Lawrence

Sony Pictures Entertainment

I 'passeggeri' hanno fatto notizia quando è stato rivelato che a Lawrence sarebbero stati pagati $ 20 milioni, più dello stipendio di $ 12 milioni di Pratt, in controtendenza rispetto al divario retributivo di genere di Hollywood. Le riprese sono state estenuanti per entrambi gli attori, che non avevano il lusso di un cast di supporto, a parte i piccoli ruoli interpretati da Laurence Fishburne e Michael Sheen.

primordiale stagione 2

'Di solito puoi dare ai tuoi attori un giorno o due di pausa perché puoi girare qualcos'altro', ha detto Tyldum a IndieWire. 'Qui non c'era una sola ora di riposo, soprattutto per Chris, che doveva essere lì ogni giorno in più o meno in ogni scena.' Per Tyldum, che non sapeva nulla della storia del progetto prima di firmare, 'Passeggeri' rappresentava un'opportunità fare un film a differenza di uno dei suoi quattro film precedenti.

'Ho sempre voluto fare un film di fantascienza, ma la maggior parte delle sceneggiature di fantascienza riguardano o il salvataggio del pianeta o la lotta contro gli alieni', ha detto. 'Questo è stato un film molto ispirato al personaggio, e allo stesso tempo aveva dimensioni epiche'.

Un colpo di scena che il trailer di 'Passengers' non offre, ma che è stato ampiamente discusso nelle bacheche dei commenti quando la sceneggiatura è stata condivisa online, solleva una questione etica importante e controversa. 'Volevo che questo film fosse commerciale, divertente e popcorn, ma allo stesso tempo, c'è un messaggio lì', ha detto Tyldum. “Voglio che le persone ne parlino quando escono e discutono di elementi, come quello che farebbe voi fare?'

Jennifer Lawrence e Chris Pratt in 'Passeggeri'

Sony Pictures Entertainment

Mentre il dilemma etico potrebbe aver aggiunto una nuova avvincente dimensione alla sceneggiatura, l'approccio disinvolto dei cineasti sembra un'occasione mancata per aggiungere profondità significativa. Sia che certe scene siano finite sul pavimento della sala da taglio o che il film non sia mai stato approfondito in questo territorio, c'è la netta sensazione che i talenti di Pratt e Lawrence fossero sottoutilizzati in un momento in cui entrambi sono molto richiesti.

Nella sua recensione, Kate Erbland di IndieWire ha osservato che le domande di consenso del film che corrono attraverso la sua narrativa centrale [sono] spazzate via dalla conclusione incerta del film. ”;

Per lo studio, potrebbe esserci ancora un rivestimento d'argento. Nonostante la sua ricezione critica negativa, le proiezioni di Sony per 'Passeggeri' sono 35 milioni di dollari nei primi sei giorni; altre stime sono arrivate a $ 50 milioni. Spaihts pensa certamente che la storia che ha presentato per la prima volta circa un decennio fa abbia un fascino universale.

LEGGI DI PIÙ: ‘ Passengers ’; Recensione: Jennifer Lawrence e Chris Pratt's Space Romance sprecano il loro fascino

'Sebbene non saremo mai chiamati a fare le scelte che Jim e Aurora in' Passeggeri 'devono fare, e le circostanze in cui sono intrappolati sono piuttosto scandalose, penso che le domande con cui devono lottare siano domande che tutti devono combattere ', ha detto. 'Quindi, anche se non siamo mai stati in letargo su una nave stellare tra le stelle, penso che molti di noi abbiano vissuto parti di questa storia, motivo per cui può risuonare anche se la sua premessa è così fantastica.'

Rimani aggiornato sugli ultimi film e sulle ultime notizie TV! Iscriviti alla nostra newsletter via email qui.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers