Quentin Tarantino racconta il più grande errore di Paul Thomas Anderson in 'Boogie Nights'

“Boogie Nights”



G Lefkowitz / New Line / Kobal / REX / Shutterstock

Quentin Tarantino e Paul Thomas Anderson sono buoni amici, ma ciò non significa che non possano agitarsi a vicenda. Durante una recente apparizione sul podcast di The Ringer, Tarantino ha descritto in dettaglio l'unico difetto che è impossibile trascurare nel film drammatico di Anderson del 1997 'Boogie Nights'. Il difetto riguarda il personaggio interpretato da Burt Reynolds, che avrebbe interpretato il ruolo del proprietario del ranch George Spahn nel film di Tarantino ' C'era una volta a Hollywood 'prima della sua morte.



'Penso che Burt Reynolds sia fantastico nel film', ha detto Tarantino. “Ma io e Paul ne abbiamo parlato. In realtà penso che ci sia un leggero difetto in 'Boogie Nights' e il difetto è la percezione del personaggio di Burt Reynolds. Paul può dire di non essere basato sul regista Gerard Damiano, che ha diretto 'Deep Throat', ma ovviamente lo è. Sembra esattamente come lui e Damiano ha un aspetto davvero unico. Burt Reynolds non sembra così, quindi devi davvero fare di tutto per farlo sembrare Damiano. Quello non è l'aspetto di Burt Reynold, quello di Gerard Damiano. '



La lamentela di Tarantino con 'Boogie Nights' è che posiziona Reynolds nei panni di Gerard Damiano, ma non è fedele alla mentalità del regista pornografico. Il difetto si verifica quando il regista di Reynolds Jack Horner sta lavorando al suo film porno a tema poliziotto e dice che è il miglior lavoro che abbia mai fatto.

“Il film [poliziotto porno] sembra un pezzo di merda. Sembra orribile ”, ha detto Tarantino. 'Credimi, ho visto più film porno di quelli di Paul perché ho lavorato al cinema porno. Ho visto molti film che erano così schifosi. Ma ha detto il personaggio di Burt, e lo dice in un primo piano commovente, 'Penso che questo sia il mio più grande lavoro finora. Penso che questo sia il mio lavoro migliore fino ad ora. '

Tarantino ha affermato che 'Damiano era un regista migliore di così', e quindi Jack Horner avrebbe dovuto essere un regista migliore di così. 'Damiano è stato un cineasta abbastanza bravo da conoscere la differenza tra' Oh wow, questo è il miglior film che abbia mai fatto 'e' Oh, questo ha un po 'di storia ', ha detto Tarantino. 'È una linea economica perché il personaggio dovrebbe conoscere la differenza, che il lavoro non è il lavoro migliore che possa fare.

Il regista di 'Hollywood' ha detto che Anderson è ben consapevole della sua lamentela, quindi non è come se Tarantino stesse chiamando Anderson alle sue spalle. Come Tarantino ha ricordato, i due cineasti sono amici dal tour stampa di 'Boogie Nights' di Anderson. Numerose pubblicazioni hanno paragonato Anderson a 'Pulp Fiction' -era Tarantino, che ha spinto Anderson a contattare direttamente.

'All'improvviso ho ricevuto questa telefonata', ha ricordato Tarantino, 'ed è stato come,' Ehi, sono Paul Thomas Anderson e ci siamo incontrati una volta prima e probabilmente non ricordi. Ma sai, tutti mi parlano di te e parlano della tua carriera ... così tanto che penso che sia ora che io e te ci conosciamo e parliamo in modo da non avere stranezze. ' ci siamo messi insieme, abbiamo bevuto qualcosa e da allora siamo diventati grandi amici. ”

'Once Upon a Time in Hollywood' di Tarantino è ora in scena nei cinema di tutta la nazione. Ascolta la storia di 'Boogie Nights' di Tarantino nel video qui sotto.

‘ Boogie Nights ’; è un grande film, ma ha un difetto che Quentin Tarantino non può semplicemente trascurare … pic.twitter.com/RXbMQxXQQ2

- The Ringer (@ringer) 2 agosto 2019



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers