Quentin Tarantino 'Allontanandosi' da 'Star Trek' a favore del film finale più piccolo

Quentin Tarantino



le valutazioni di vista 2016

Masatoshi Okauchi / Shutterstock

Guarda la galleria
17 foto

Quentin Tarantino si sta lasciando alle spalle 'Star Trek'? Il regista è stato attaccato a un film 'Star Trek' classificato per R da oltre un anno, ma in una nuova intervista con Conseguence of Sound mette in dubbio il fatto che si sposterà o meno come direttore del progetto. Tarantino si sta impegnando nel suo programma da 10 film prima di ritirarsi dal cinema, il che significa che gli rimane solo un film. 'Penso che mi sto allontanando da' Star Trek ', ha detto Tarantino, aggiungendo che non ha avuto conversazioni ufficiali con Paramount Pictures sul suo coinvolgimento.



Tarantino ha lanciato con successo un R-Star 'Star Trek'. al produttore J.J. Abrams and Paramount nel dicembre 2017. Lo studio ha portato lo sceneggiatore di 'The Revenant' Mark L. Smith a lavorare alla sceneggiatura mentre Tarantino ha iniziato la produzione di 'Once Upon a Time in Hollywood'. Tarantino ha detto che all'inizio di quest'anno sarebbe tornato per dare un pugno la sceneggiatura di 'Trek' dopo il suo tour stampa di 'Hollywood' si è conclusa, e poi avrebbe deciso se dirigere o meno il film 'Trek'. Il regista ha dichiarato a / Film a maggio che dirigere 'Star Trek' è stato 'una possibilità molto grande', ma è andato avanti di qualche mese e sembra che Tarantino non voglia che il suo decimo e ultimo film sia qualcosa di così massiccio come 'Star Trek “.



'In un modo strano, sembra che [' Hollywood '] sarebbe il mio ultimo. Quindi, ho in qualche modo rimosso la pressione da me stesso per fare quell'ultimo grande voilà tipo di affermazione ', ha detto Tarantino a Consequence of Sound. 'Intendo dire che c'è stato un momento in cui stavo scrivendo e ho detto:' Dovrei farlo adesso? Dovrei fare qualcos'altro? È questo il decimo? 'No, no non fermare l'allineamento dei pianeti, che cosa sei, Galactus? Se la Terra dice di farlo, fallo ... Ma in un modo strano, in realtà mi ha liberato. Voglio dire, non ho idea di quale sarà la storia del prossimo. Non ho nemmeno idea. '

Tarantino ha aggiunto: 'Una delle cose che ha fatto 'Hollywood' è che mi ha fatto sentire come se avessi fatto la mia grande dichiarazione su Hollywood e che ci sia l'accumulo di una carriera, l'accumulo del mio interesse, l'accumulo della filmografia . Se l'idea che tutti i film siano un vagone box ed è tutto un treno, stanno tutti raccontando una storia. Bene, questo è il climax, quindi ora posso vedere il mio decimo film probabilmente un po 'più piccolo. ”

Il regista ha ribadito un'idea che ha rivelato all'inizio di quest'anno affermando di vedere il suo film finale più un 'epilogo' della sua carriera che un climax. 'Sai, una nota dell'autore', ha detto il regista. “E guarda, potrei avere un'idea davvero grande. Ma in questo momento, l'idea di un pubblico più piccolo quasi per me è allettante per me. ”

'Once Upon a Time in Hollywood' di Tarantino è stato uno dei migliori contendenti in questa stagione degli Oscar, raccogliendo nomination da importanti corporazioni e guadagnando una nomination come miglior film e miglior regista dai Golden Globes.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers