I cinema regali affermano che 'nessun film è causa di violenza' prima della pubblicazione di 'Joker'

'Burlone'



Warner Bros.

l'arancione è il nuovo club av nero

Regal Cinemas sta assicurando agli spettatori in vista dell'uscita del film drammatico di Warner Bros. 'Joker' che nessun film è 'una causa o un segnale di violenza'. Il film diretto da Todd Phillips è interpretato da Joaquin Phoenix come il famigerato cattivo di Batman e Questa settimana ha dominato i titoli sulle accuse, la storia incoraggerà alcuni spettatori a incitare alla violenza. Phillips, Phoenix e Warner Bros. 'hanno rilasciato dichiarazioni a difesa del film contro tali affermazioni. Un portavoce di Regal Cinemas ha dichiarato a The Warp che nessuno spettatore dovrebbe essere preoccupato di vedere 'Joker' nei cinema.



“; Alla Regal, non crediamo che il contenuto o l'esistenza di alcun film sia una causa o un segnale di violenza, ”; disse il portavoce del governo. &ndquo; Tuttavia, anche se non commentiamo i protocolli di sicurezza implementati dai nostri teatri in qualsiasi momento, la sicurezza degli utenti e dei dipendenti è la nostra principale preoccupazione. In collaborazione con la NATO, siamo costantemente in contatto tutto l'anno con le forze dell'ordine, quindi abbiamo le informazioni per aiutarci a fare qualunque valutazione di sicurezza ritengano appropriata in ogni momento. ”;



La dichiarazione di Warner Bros. dell'inizio di questa settimana afferma che il film 'non sostiene la violenza nel mondo reale'. La controversia sulla violenza 'Joker' è stata elevata dopo che alcuni membri della famiglia di Aurora, in Colorado, hanno sparato alle vittime inviando una lettera allo studio esprimendo preoccupazione oltre il rilascio. Il giorno successivo circolò online un promemoria delle forze armate statunitensi in cui i membri del servizio erano stati avvisati della possibilità di attacchi incel alle proiezioni di 'Joker'. L'esercito era fermamente convinto che nessuna minaccia specifica fosse stata scoperta o segnalata.

Phoenix ha dichiarato in un'intervista IGN pubblicata all'inizio di questa settimana che le persone possono trovare 'carburante'. ovunque ciò li renda violenti, ma ciò non significa che non dovremmo fare film che pongono domande difficili e che potrebbero provocare. La verità è che non sai quale sarà il carburante per qualcuno, ”; ha detto l'attore. “; E potrebbe benissimo essere la tua domanda. Potrebbe essere questo momento, giusto? Ma non puoi funzionare nella vita dicendo: 'Beh, non posso fare quella domanda per la piccola possibilità che qualcuno possa essere influenzato da esso'. Non ti chiederei di farlo. ”;

la mamma di jessica jones

'Joker' sta monitorando al botteghino per diventare il più grande debutto di ottobre nella storia con oltre $ 80 milioni. Il film si apre a livello nazionale da Warner Bros. il 4 ottobre.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers