I personaggi di Sean Bean sono stati uccisi così tanto che ora rifiuta i ruoli dove muore

SeanBean, 'Il Signore degli Anelli'



Nuova linea

Se hai visto un film o una serie televisiva di Sean Bean nell'ultimo decennio, allora è molto probabile che tu abbia visto morire un personaggio di Sean Bean. La carriera dell'attore è piena di personaggi che non sono sopravvissuti fino alla fine della storia, al punto che una raccolta su YouTube del 2011 di morti di personaggi di Sean Bean è diventata virale con quasi 2 milioni di visualizzazioni. In una nuova intervista con The Sun, Bean ha affermato che la sua famigerata storia di morte sullo schermo ha cambiato il modo in cui considera di accettare un ruolo cinematografico o televisivo. L'attore ha iniziato a rifiutare i ruoli in cui il suo personaggio morirà, ma non per un desiderio guidato dall'ego di più tempo sullo schermo.



'Ho rifiutato le cose. Ho detto, sanno che il mio personaggio morirà perché ci sono dentro! ”Bean ha detto a The Sun. 'Ho dovuto solo eliminarlo e iniziare a sopravvivere, altrimenti era tutto un po 'prevedibile.'



I ruoli dei personaggi più iconici di Bean sono stati definiti dalla loro morte. L'attore inglese ha recitato nel ruolo di Boromir in 'Il Signore degli Anelli: La compagnia dell'anello'. Il personaggio soccombe al lato oscuro dell'anello e viene ucciso durante una battaglia climatica contro l'Uruk-hai, tagliando efficacemente il tempo di Bean nel Cortometraggio fantasy in franchising premio Oscar. Bean era quindi la protagonista di 'Game of Thrones', interpretando il protagonista della prima stagione Ned Stark. 'Thrones' è stata un'altra sensazione fantasy che è decollata con gli spettatori dopo la morte del personaggio di Bean. Ned è notoriamente decapitato in vista del finale della prima stagione.

'Ho fatto un lavoro e loro hanno detto,' stiamo per ucciderti ', e io ero tipo,' Oh no! ', ha detto Bean a proposito di ricevere offerte per personaggi che non sopravvivono. 'E poi dissero:' Bene, possiamo ferirti gravemente? ' e io ero tipo ‘ ok, fintanto che rimango vivo questa volta. ’; '

Bean ha ottenuto il riconoscimento negli Stati Uniti dopo aver interpretato il cattivo nel film di James Bond del 1995 'GoldenEye', un altro film in cui il suo personaggio muore. Come ha detto a The Sun, 'Ho interpretato molti cattivi, sono stati fantastici ma non erano molto soddisfacenti - e sono sempre morto.'

Bean è stato recentemente visto nella serie drammatica Crackle 'The Oath'. Testa a The Sun per leggere la sua intervista nella sua interezza.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers