Migliaia di fan della MCU sono ancora indignati per il destino di Tony Stark, ma firmare una petizione non è la soluzione

'Avengers: Endgame'



twin peaks le teorie del ritorno

meraviglia

[Nota dell'editore: il seguente post contiene spoiler su 'Avengers: Endgame'.]



La cultura della petizione è diventata di gran moda dopo che oltre 1,5 milioni di fan di 'Game of Thrones' si sono mobilitati il ​​mese scorso per sollecitare la HBO a rifare la stagione polarizzante finale. L'ultima petizione virale su Internet riguarda il Marvel Cinematic Universe, con oltre 35.000 fan e contando di aver reso noto che sono ancora indignati per la decisione dei Marvel Studios di uccidere Tony Stark / Iron Man (Robert Downey Jr.) alla fine di ' Avengers: Endgame. '



'Tony merita di tornare pienamente vivo', sostiene la petizione. “Tony Stark era sempre pronto a rischiare la vita, a soffrire e a sacrificarsi per chiunque, senza mai ricevere nulla in cambio. Sin dall'inizio, da quando era un bambino. Non può mai essere felice e quando finalmente ha ottenuto ciò che ha sempre desiderato e meritato, è morto. Non se lo meritava e non è giusto ... merita di vivere e vedere crescere sua figlia '.

sette secondi che terminano

Mentre sentirsi indignati per la morte di un personaggio amato è naturale (e chiaramente Tony Stark era amato se il suo destino stava ancora causando questo tipo di reazione oltre un mese dopo l'uscita di 'Endgame'), firmare una petizione non è il modo migliore in avanti per i fan della MCU. Kevin Feige ha già dichiarato che i Marvel Studios hanno un piano quinquennale tracciato per la MCU dopo 'Avengers: Endgame', con la morte di Tony Stark che è fondamentale per la fase successiva. Dai un'occhiata a 'Spider-Man: Far From Home' del prossimo mese, che determina la morte di Tony direttamente nella trama e negli archi dei personaggi. Il fatto che il nuovo 'Spider-Man' sia ambientato in un mondo in lutto per Iron Man significa che il destino di Tony Stark è segnato, rendendo inutile questa petizione virale dei fan.

I fan di MCU troveranno molto più vantaggioso fare pace con la decisione di uccidere Tony Stark ed esplorare il motivo per cui è stato fatto invece di riunirsi per invertire una scelta creativa irreversibile. Gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely hanno affermato di aver ucciso Tony per dargli “una vita eroica e finita.” La morte di Tony è un atto altruistico, sacrificando se stesso per salvare l'universo, che cementa la sua crescita dagli egoisti playboy miliardari che i fan si sono incontrati all'inizio dell'MCU in 'Iron Man' del 2008.

sinemia tassa di convenienza

Ciò che la petizione per riportare in vita Tony non riesce a riconoscere è che Tony ha già avuto modo di sperimentare la sua vita perfetta ed era ancora attratto dal salvare il mondo. Quando 'Endgame' salta in avanti di cinque anni, i fan vedono un Tony più domestico sistemarsi con la moglie Pepper e la figlia Morgan. Il fatto che Tony rinunci a questa vita per un'altra missione dei Vendicatori significa che non sarebbe mai soddisfatto fino a quando non creerà una pace duratura, che viene solo con il sacrificio più grande. Per questo motivo, la morte di Tony dovrebbe essere soddisfacente per i fan dal momento che ottiene sia la tranquilla vita familiare che voleva e per garantire che la vita rimanga sicura e protetta anche senza di lui. Nessuna petizione sta riportando indietro Tony, quindi è tempo che i fan della MCU inizino a lavorare verso la luce alla fine del loro dolore.

'Avengers: Endgame' è ora in scena nei cinema di tutta la nazione.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers