'Unsane': come la star di un successo al botteghino globale ha voltato le spalle a Hollywood e si è impegnata a realizzare film a basso budget

Joshua Leonard



Molly Hawkey

Due decenni fa, Joshua Leonard era un vagabondo di 21 anni, che lavorava nella produzione di film sperimentali a New York, in preda alla tossicodipendenza e incerto su cosa voleva fare nella vita. Suo padre insegnava teatro, ma Leonard non ha mai considerato la carriera come attrice; per un capriccio, ha perseguito un ruolo in un film horror di microbugeting trovati. Si chiamava 'The Blair Witch Project', 'rdquo; e ha continuato a incassare quasi $ 250 milioni in tutto il mondo con un budget di $ 60.000.



Castle Rock episodio 10

“; Sono entrato nella mia carriera lateralmente, ”; il 42enne ha detto a New York la scorsa settimana, pochi giorni prima del suo ultimo ruolo, come stalker psicopatico in Steven Soderbergh 'Unsane,' rsquo; cinema di successo. È stato un vivace pomeriggio soleggiato nel Greenwich Village. Era seduto su una panchina a Washington Square Park, a pochi isolati dall'appartamento dove alloggiava mentre sua moglie, Alison Pill, recitava nella produzione di Broadway di 'Tre donne alte'. accanto a Laurie Metcalf.



Nel mezzo tra la promozione di 'Unsane' e 'rdquo; Leonard si prendeva cura della figlia di un anno e finiva il suo secondo impegno da regista. Ma come sempre, il passato lo stava inseguendo e stava lottando con esso. " Perché ‘ Blair Witch ’; è diventato quello che ha fatto, ho iniziato a farmi offrire ruoli recitativi e mi sono davvero innamorato della recitazione recitando ”; Egli ha detto. “; erano circa tre anni dopo ‘ Blair Witch ’; che mi sono reso conto che volevo continuare a recitare, perché quello è stato quando ho smesso di essere il ragazzo di Blair Witch ’; e ho dovuto lottare per questo … Ho dovuto imparare il mestiere, e quello è dove l'amore è per me, nella matematica creativa di cercare di capire come fare qualcosa. ”;

Tutto ciò significa che l'aspetto più notevole del progresso di Leonard non è il suo inaspettato successo davanti alla macchina da presa tanto quanto il modo in cui la perseguiva. Leonard gravitava verso ruoli più piccoli, di supporto e svolte notevoli in progetti a basso budget. Dopo “; Blair Witch, ”; ha ripulito la sua abitudine alla droga e ha recitato nel sacrificio prodotto dallo Showtime, diretto al video 'Sacrificio'. al fianco di Michael Madsen, e lo ha seguito con un ruolo in 'Uomini d'onore'. accanto a Cuba Gooding, Jr. e Robert De Niro. 'Non ha nemmeno calcolato che si trattasse dello stesso supporto'. Disse Leonard. “; è divertente poter andare avanti e indietro tra le cose. Alla fine, graviterò sempre verso il processo. ”;

Tuttavia, Leonard ha impiegato un decennio solido per ottenere un ruolo che lo galvanizzava davvero. Lynn Shelton 'improvvisa-pesante', Humpday ”; ha trovato Leonard recitare accanto a Mark Duplass in un'affascinante commedia sui due amici eterosessuali che cercano di dormire insieme. Leonard trovò una corrispondenza ideale per il suo volto sgangherato e barbuto: un nomade cercatore di anime incapace di capire le sue priorità nella vita e profondamente invidioso di altri che sembrano aver capito tutto. “; Le aree in cui sono sempre stato maggiormente attratto dal punto di vista personale e creativo sono il disordine del viaggio umano e il tipo di percorsi tortuosi che intraprendiamo per diventare ciò che siamo, ”; Egli ha detto.

Questa predilezione lo ha tenuto lontano dai grandi progetti in studio. 'L'idea che nessun singolo atto ci definisca mai - che siamo esseri modulari molto più complessi e in continua evoluzione di quello - non mi allineo necessariamente con un viaggio di un grande eroe di Hollywood,' Egli ha detto. 'Sono più interessato alle persone che in realtà, fanno davvero schifo, si fanno del male a vicenda e si sentono male perché si fanno del male a vicenda, perché penso che sia quello che sto facendo nella vita.'

“Unsane”

Inserisci “; Unsane. ”; L'anno scorso Leonard ha ricevuto una telefonata su un progetto super-segreto con un autore di serie A mentre lavorava alla serie digitale prodotta da Crackle &Startd; StartUp ”; a Puerto Rico. Appassionato di trascorrere del tempo con moglie e figlio, inizialmente rifiutò la vaga offerta del direttore del casting Carmen Cuba. “; Mi sentivo davvero in colpa per non esserci stato, e non essere presente per lei, ”; Egli ha detto. 'Adoro Carmen e Carmen che lanciano grandi cose, ma non stavo cercando di fare un thriller indipendente, perché le priorità cambiano solo quando hai un figlio.'

A quel punto, ha rievocato la sua conversazione con Cuba. 'Sembra incredibile, e in un'altra occasione sarei giù per farlo, ma non posso andare e fare un indie senza soldi in questo momento,' lui le ha detto. “; disse, ‘ dovresti parlare con il regista ’; e io ero tipo 'Carmen, non voglio nemmeno farlo,' e lei disse che era, 'OK, è Steven Soderbergh.'

Figlio degli anni '90, Leonard aveva adorato artisti del calibro di sesso, bugie e videocassette. e “; Schizolopolis ”; nella sua adolescenza, quindi le prospettive di collaborazione con uno dei registi più audaci e prolifici d'America hanno cambiato l'equazione. 'A quel punto, ero tipo,' Cazzo mio figlio, quando spariamo? ”; ”; Sorrise. 'Lo scopo di ciò che ha fatto è così strabiliante da non poterlo bucare in nulla. Penso che una parte di questo, ora che lo conosco un po ', sia questa profonda irrequietezza per affrontare il prossimo esperimento. ”;

Se Leonard intendeva tracciare dei parallelismi con la sua traiettoria tortuosa, non ci riusciva - ma guardare 'Unsane', 'rane'. è una meraviglia perché l'attore e il regista non abbiano incrociato prima le strade. “; Unsane ”; interpreta Claire Foy nei panni di una donna involontariamente impegnata in un'istituzione mentale mentre si rifugia dalle esperienze con lo stalker di Leonard, che ritorna in ospedale come uno dei suoi assistenti sorridenti … o lui? Il thriller psicologico e labirintico, girato su un iPhone per intensificare le sue qualità nervose, usa la presenza contraddittoria dello schermo di Leonard come un aspetto chiave del suo design: è al tempo stesso caldo, quasi coccolone e profondamente inquietante per lo stesso motivo. Cosa si nasconde dietro quel sorriso?

Anche se è stato presentato in concorso al Festival Internazionale del Cinema di Berlino a recensioni generalmente favorevoli, 'Unsane'. non è stato all'altezza delle aspettative al botteghino nel suo weekend di apertura, ottenendo poco più di 3,7 milioni di dollari in larga diffusione. Leonard, tuttavia, ha già ottenuto ciò di cui aveva bisogno dall'esperienza. 'Se Steven Soderbergh avesse voluto che interpretassi una sedia nel suo ultimo film, sarei felice di presentarmi e fare la mia preparazione per interpretare una sedia'. Egli ha detto. “; Sul set, ero il più vicino possibile all'azione, sia che fossi nella scena o no, solo per imparare. ”;

Leonard aveva un ulteriore motivo per tutto ciò: nell'ultimo decennio, ha tracciato un percorso alternativo come regista stesso. Ispirato dalle sue esperienze in 'Humpday', ' ha fatto il suo debutto alla regia narrativa con il 2011 'The Lie', The Lie, 'rdquo; un adattamento completamente improvvisato di un racconto di T. Coraghessan Boyle in cui interpretava un uomo che si occupava di ripercussioni dopo essersi fermato per saltare il lavoro. Sei anni dopo quella prima del Sundance, ha diretto il suo secondo impegno, 'Behind My Heart', 'rdquo; che vede come protagonisti Marisa Tomei e Charlie Plummer nella storia di una famiglia in lutto. È stato rilasciato questa estate.

'La bugia'

'Come cineasta, sono ancora molto coinvolto nel processo di scoperta,' Egli ha detto. 'Penso di essere attratto dalle storie di redenzione.' Si fermò mentre uno scoiattolo si precipitava verso di lui sulla panca ghiacciata, e una coppia di passaggio si fermò per scattare una foto della creatura, non di lui. Poi fissò in lontananza e mentre la coppia continuava per la loro strada. 'Ero assolutamente un ragazzino arrogante quando ho fatto' Blair Witch ', ’; e penso che parte della gloria e della rovina dell'essere un ragazzino arrogante sia che non sai che sei un ragazzino arrogante, ”; Egli ha detto. 'Ora, essendo un marito e un padre e 20 anni in una carriera, sono molto consapevole di tutte le cose che non so e non potrei mai sapere, e molto consapevole del fatto che la vita e il cinema non dovrebbero essere un po 'solipsistici viaggio ”.;

I progressi di Leonard hanno impressionato i suoi primi collaboratori. " Sono davvero orgoglioso di lui, ”; ha detto “; Blair Witch ”; condirettore Eduardo Sanchez in una e-mail. “; Sembra un uomo felice e in qualche modo ha battuto le probabilità di ritagliarsi una carriera abbastanza grande in questo settore. Sembra che continui a sfidare se stesso, e la sua longevità dimostra che Josh ha ancora quella personalità implacabile che mi ha colpito per la prima volta più di 20 anni fa. ”;

E per Lynn Shelton, con cui l'attore ha discusso di 'Humpday'. progetto di reunion programmato per il decimo anniversario del film, Leonard è disposto a correre un rischio, a fare una scelta pericolosa e a lottare per la verità, ”; lei scrisse. 'Non puoi davvero chiedere di più a un attore.'

Dopo aver finito, ecco il mio cuore, rdquo; Leonard è tornato subito alla recitazione, apparendo nel prossimo riff di Frankenstein di Larry Fessenden 'Depraved.' Quella collaborazione è nata dal protagonista di un altro progetto che Fessenden ha prodotto nel 2010, il micro-budget Bitter Feast, ”; e offre un'altra finestra sul modo in cui Leonard traccia un percorso attraverso connessioni arbitrarie.

'Sono sempre incappato in situazioni in cui mi sono allineato con persone che non stavano necessariamente aspettando il permesso di fare qualcosa', Egli ha detto. ”; A volte, sei fortunato in quanto ti arriva un lavoro che soddisfa un impulso che vuoi esplorare nella tua vita creativa, e altre volte non lo fa, e stai lavorando per pagare le bollette. ”;

Mentre Leonard porta un'aria di soddisfazione per la sua attuale posizione professionale, ha individuato un limite per la sua famiglia in crescita. “; Essendo sposato con un ex attore bambino, abbiamo fissato le regole di base quando nostra figlia era ancora in utero, ”; Egli ha detto. 'Non lavorerà mai professionalmente fino a quando non avrà 18 anni. Quindi potrà studiare quello che vuole. Ma se vuole diventare una contabile, più potere per lei. ”;



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers