Trailer 'Vita e Virginia': Elizabeth Debicki è Virginia Woolf nel romanzo lesbico

'Vita e Virginia'



Film IFC

Sia che stia tirando fuori le rapine in 'Vedove' o che stranamente gaslighting Laura Dern in 'The Tale', Elizabeth Debicki è rapidamente diventata uno dei talenti di recitazione più eccitanti che lavorano oggi. Secondo le recensioni, l'ultima performance di Debicki come Virginia Woolf non è da non perdere e dimostra che l'attrice ha quello che serve - e poi alcuni.



Il film 'Vita e Virginia' segue la ben documentata relazione amorosa tra l'autore torturato e Vita Sackville-West, poetessa e romanziera inglese. Il primo trailer appena uscito per il dramma romantico, interpretato anche da Isabella Rossellini, promette molti sguardi bramosi (e si spera più) tra le due figure letterarie.



Secondo la sinossi ufficiale: 'Ambientato nell'alta società bohémien dell'Inghilterra degli anni '20,' Vita & Virginia 'racconta la vera storia scintillante di una storia d'amore letteraria che ha alimentato l'immaginazione di uno degli scrittori più celebri del 20 ° secolo. Vita Sackville-West (Gemma Arterton) è la sfacciata, aristocratica moglie di un diplomatico che rifiuta di essere vincolata dal suo matrimonio, provocando con sfida lo scandalo attraverso i suoi affari con le donne. Quando incontra la brillante ma travagliata Virginia Woolf (Debicki), viene immediatamente attratta dal famoso romanziere eccentrico genio e dal fascino enigmatico. Così inizia una relazione intensa e appassionata, segnata dal desiderio consumante, dalla giocosità intellettuale e dalla gelosia distruttiva che lascerà entrambe le donne profondamente trasformate e ispirerà la scrittura di una delle più grandi opere di Woolf. '

Rivedendo il film del Toronto International Film Festival dello scorso anno, Jessica Kiang di Variety ha elogiato ampiamente Debicki: “L'innegabilmente incredibile Debicki è semplicemente semplice. La sua elegante eleganza si è trasformata in qualcosa di simile a un uccello e ossuto, la sua andatura e la sua postura impazienti piuttosto che aggraziate, indipendentemente dal fatto che l'accurato mimetismo del comportamento di Woolf sia meno importante dell'impressione che dà a qualcuno che semplicemente non è abituato ad essere guardato a, ed è molto più comodo essere quello che fa lo sguardo. Riorienta l'intero film attorno allo sguardo inquietante di Debicki per ragioni diverse dalla sua bellezza, e rende la sua interpretazione di Woolf, prendendo la sua strada spaventosa ma curiosa attraverso il territorio non mappato di una relazione pericolosa, abbastanza avvincente. '

L'IFC Films pubblicherà “Vita e Virginia” nelle sale il 23 agosto, seguito da una uscita VOD del 30 agosto. Dai un'occhiata al trailer (piuttosto scintillante!) Qui sotto.





Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers