Woody Allen ha zero piani per ritirarsi, 'Non importa cosa succede' nella sua famiglia o politica

Woody Allen



come si scrive ereditario?

Luca Bruno / AP / Shutterstock

In una conferenza stampa tenutasi a San Sebastian, in Spagna, per segnare l'inizio della produzione del suo ultimo progetto, Woody Allen ha annunciato che non ha intenzione di ritirarsi presto dal cinema (Via Deadline). Il progetto, precedentemente intitolato 'Wasp 2019', è ora intitolato 'Rivkin’s Festival'. Il film vede protagonisti gli attori spagnoli Elena Anaya e Sergi Lopez al fianco di Gina Gershon, Wallace Shawn, Christoph Waltz e Louis Garrel. Il ritorno di Allen è controverso data l'accusa di aggressione sessuale contro di lui da parte della figlia adottiva, Dylan Farrow.



“; non ho mai pensato di ritirarmi ”; Allen ha detto durante la conferenza stampa martedì. 'Da quando ho iniziato, ho sempre cercato di concentrarmi sul mio lavoro, qualunque cosa accada nella mia famiglia o in politica. Non penso ai movimenti sociali, per esempio. Il mio cinema parla di relazioni umane, di persone. E provo ad avere umorismo in loro. Se dovessi morire, probabilmente morirei sul set di un film, cosa che potrebbe accadere. ”;



migliori spettacoli hbo 2017

Si dice che il prossimo progetto sia una commedia romantica, a seguito di una coppia americana sposata (Waltz e Gershon) che partecipano al San Sebastian Film Festival. Mentre è lì, la coppia è immersa nella magia del festival, quando ha una relazione con un regista francese e lui si innamora di una donna spagnola locale.

Il San Sebastian Film Festival è uno dei festival cinematografici internazionali più longevi al mondo essendo stato fondato nel 1952 (quest'anno il festival celebra la sua 67a edizione). Allen è stato una presenza regolare al festival nel corso degli anni, dopo aver ricevuto il più grande onore del festival, il Premio Donostia, nel 2004. Quell'anno, il regista ha aperto il festival con la prima mondiale di 'Melinda e Melinda'. ; e in seguito ha proiettato il suo eventuale premio Oscar 'Vicky Cristina Barcelona'. Là.

Nonostante sia caduto in disgrazia a Hollywood, Allen ha ancora amici e sostenitori.

'E 'una bella sceneggiatura; un sogno diventato realtà, ”; Gershon ha detto durante la stessa conferenza stampa. “; Questi sono tempi pazzi; bisogna analizzare la situazione e decidere come ti senti; Sono lieto di far parte di questa squadra. ”;

'Rivkin’s Festival' è sostenuto dal frequente collaboratore Allen Mediapro, che gestirà le vendite internazionali con FilmNation. Produce anche la Gravier Productions di Letty Aronson.

recensione assassinio gianni versace

Con l'inizio della produzione del 'Rivkin’s Festival', Allen ha in programma di rilasciare il suo film precedente, 'A Rainy Day a New York', 'rdquo; nei cinema statunitensi. Il film è stato originariamente prodotto da Amazon Studios e poi accantonato a causa delle accuse di Farrow. La decisione di Amazon ha portato Allen a presentare una causa da 68 milioni di dollari contro lo studio. La commedia è interpretata da Elle Fanning, Selena Gomez, Timothée Chalamet e Jude Law.



Articoli Più

Categoria

Revisione

Caratteristiche

Notizia

Televisione

Kit Di Strumenti

Film

Festival

Recensioni

Premi

Botteghino

Interviste

Cliccabili

Elenchi

Videogiochi

Podcast

Contenuto Del Marchio

Premiazione Della Stagione Dei Premi

Camion Del Film

Influencers